Meteo

A Como in arrivo un forte temporale, fino a quando durerà l'allerta meteo

Le previsioni della protezione civile per le prossime ore

Pioggia, vento e anche grandine (ma non ovunque). In breve, un temporale estivo. È quello che potrebbe accadere a Como e provincia nell'ultima parte della giornata di oggi 29 giugno. A partire dalle 14.00 è in vigore un'allerta meteo di livello giallo - codice di rischio due su una scala da uno a quattro - per 'temporali forti' e rischio idrogeologico L'allerta è stata diramata dalla protezione civile della regione Lombardia. A Como sono pevisti 37mm di pioggia nelle prossime ore. Il tempoale forte dovebbe essere intorno alle 21. 

L’allerta cesserà alle 6 del mattino di domani, domenica 30 giugno. Seveso e Lambro, sebbene ingrossati dalle precipitazioni, non dovrebbero destare particolare.

protezione civile 29 giugno

L'allerta meteo del 29 giugno 

"Per la giornata di oggi 29 giugno è previsto l’ingresso di una massa d'aria più fresca ed instabile da Ovest-Sudovest, con sviluppo di precipitazioni a carattere di rovescio o temporale già dalle ore pomeridiane. Si attendono residue precipitazioni su Alpi e Prealpi a sconfinare nelle prime ore di domenica 30 giugno. Sui settori Alpini e prealpini centro-occidentali e sul Nodo idraulico di Milano non sono da escludere rovesci temporaleschi localmente forti, accompagnati da raffiche forti di vento, intensa attività elettrica e probabilità non trascurabile di grandine anche di medie dimensioni, soprattutto in serata. Per le altre zone non sono esclusi fenomeni puntualmente moderati o forti, ma con probabilità di accadimento molto bassa. La finestra temporale a cui questi fenomeni si riferiscono, riguarda il pomeriggio e la serata odierne (fase acuta) e si estende fino a comprendere la notte di domenica 30. Dalla tarda serata, infatti, si attende l’esaurimento dei fenomeni a partire dalle zone occidentali. Per quanto riguarda le cumulate di pioggia, si segnala che sulla zona “Nodo idraulico di Milano” si prevede disomogeneità della distribuzione delle precipitazioni, che saranno più marcate sulla parte settentrionale dell’area. Si attende una generale intensificazione del vento, per alcune zone associata principalmente ai fenomeni temporaleschi, con raffiche a tratti fino a 40-50 km/h anche sulle zone di pianura.

Nella notte di domani 30 giugno si prevedono residue precipitazioni a prevalente carattere di rovescio sui settori alpini e prealpini, con occasionali temporali; precipitazioni isolate in riattivazione sulle medesime zone tra pomeriggio e sera, sempre a carattere di rovescio e/o debole temporale. Resta bassa la probabilità di precipitazioni in pianura almeno sino a sera inoltrata"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Como in arrivo un forte temporale, fino a quando durerà l'allerta meteo
QuiComo è in caricamento