rotate-mobile
Previsioni

Prove d'estate anche a Como, arriva il caldo ma non durerà molto

Già domenica è atteso un altro peggioramento

Dopo gli ultimi temporali di martedì, da mercoledì anticiclone afro-mediterraneo in rinforzo sull'Italia con tempo in prevalenza stabile e soleggiato almeno per qualche giorno” - lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: “Prove d'estate dunque su tutta la Penisola, anche per il Nord Italia e il Comasco che sperimenteranno una tregua dopo questo lungo periodo piovoso e temporalesco. Giusto sulle Alpi potrà scoppiare ancora qualche locale temporale di calore, come sovente accade in queste circostanze”.

Le temperature saranno in deciso aumento su tutta Italia, in particolare tra venerdì e il weekend quando masse d'aria molto calde dal Nord Africa punteranno la Penisola, avremo così i primi 30°C al Nord (ma con picchi anche superiori sull'Emilia Romagna), mentre al Centrosud si potranno superare punte di 32-33°C (fino a picchi di 34-35°C su Puglia, Basilicata, Calabra, Sicilia e Sardegna nel weekend). Qualche grado in meno in generale lungo i settori costieri, mitigati dalle brezze marine.”

La fase stabile non dovrebbe però durare più di 4-5 giorni, quantomeno per il Nord, dove già da domenica 10 giugno potrebbe infatti aprirsi l'ennesima fase instabile e temporalesca, contestualmente a un nuovo calo delle temperature. Nei giorni successivi potrebbe venire coinvolto marginalmente anche il Centro, mentre al Sud il tempo dovrebbe mantenersi in genere più caldo e secco. Seguiranno ulteriori analisi ed eventuali conferme. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prove d'estate anche a Como, arriva il caldo ma non durerà molto

QuiComo è in caricamento