Meteo

Rischio neve, la Regione lancia l'allerta

Attese leggere nevicate ma anche forti raffiche di vento

Non solo neve, si teme anche il vento. La sala operativa della protezione civile di Regione Lombardia ha diramato una nota stampa per lanciare l'allerta maltempo per la giornata di venerdì 1 dicembre 2017. Del resto, va detto, alcune nevicate si sono già registrate tra il 29 e il 30 novembre soprattutto ad alta quota nei paesi della provincia di Como, come Plesio e Blessagno.

Nevicate in arrivo

Le previsioni meteo parlano di rischio nevicate su tutto il territorio regionale, a partire dalle ore 14 di venerdì 1 dicembre 2017. "Le precipitazioni inizieranno a partire dal mattino
di domani 1 dicembre - ha spiegato Laura Bordonali, assessore regionale alla Protezione civile - e si estenderanno dai settori alpini alla pianura. Tra il pomeriggio e la sera saranno insistenti sui settori occidentali, e meno interessata sarà la fascia alpina piu' settentrionale. La quota neve si attesterà intorno ai 500 metri e sarà in diminuzione nel corso della mattinata. Dal pomeriggio-sera neve fino al suolo quasi ovunque, salvo su basso mantovano dove permarrà pioggia o pioggia mista a neve. Accumuli nevosi previsti nelle 24 ore di domani: sotto i 600 metri attorno ai 5 cm, al piu' su pavese localmente attorno ai 10 centimetri; tra i 600 e i 1200 metri accumuli attorno ai 10-15 centimetri. Nella notte e fino al primo mattino di sabato 2 dicembre deboli precipitazioni, nevose fino a quote di pianura ed in esaurimento nelle prime ore pomeridiane. Sono possibili anche gelate notturne diffuse su tutto il territorio".

Forte vento

Contemporaneamente si segnala codice giallo per rischio vento forte sulle zone omogenee della Lombardia, tra le quali rientra anche il territorio di Como e provincia. La sala operativa della protezione civile chiede di segnalare con tempestività eventuali criticità che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della
Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160 o via mail all'indirizzo cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio neve, la Regione lancia l'allerta

QuiComo è in caricamento