Lunedì, 25 Ottobre 2021
Meteo

Neve su tutta la provincia: per gli esperti sarà un evento eccezionale

Sarà come il 2012 o addirittura come il 1985

Ve la ricordate la nevicata del 1985? Potrebbe ripetersi. Gli esperti di tutti i principali centri di elaborazione di previsioni meteo d'Italia concordano con il ritenere un evento eccezionale quello che si sta per abbattere sull'Italia e in particolare sul Nord. Sarà un'ondata di gelo come non si vede da anni. Si ipotizzano condizioni meteo come quelle dell'inverno del 2012 o addirittura come il 1985.

Disagi sulle strade

Iniziano i disagi causati dalle fitte nevicate che si stanno abbattendo su gran parte della provincia di Como. Problemi sono registrati sulla statale per Lecco dove le auto procedono a rilento. La neve, iniziata a cadere intorno alle 8 del mattino del 23 febbraio 2018, da sottile e pressoché acquosa è diventata molto più conistente con il passare dei minuti e già intorno alle 9.30 numerose zone del Comasco sono state ricoperte da una coltre bianca. 

L'allerta meteo

Anche il Corpo nazionale del Soccorso Alpino ha diffuso un'allerta meteo. Crollo delle temperature e forti nevicate. I bollettini metereologici prevedono a partire dalla giornata di domani, sabato 24 febbraio, un brusco calo termico sulla zona alpina e appenninica, accompagnato dall’arrivo di importanti precipitazioni nevose su gran parte d’Italia. Una situazione che vedrà un improvvisò calo termico con clima molto freddo in montagna; il gelo che si estenderà fino nei fondovalle e in pianura. Dal weekend tutte le montagne italiane saranno in condizioni di allerta meteo: sono previsti forti venti con raffiche di burrasca, cali termici improvvisi e persistenti nevicate. Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico richiama alla massima prudenza i frequentatori della montagna. Ogni attività all’aperto in zone montane o impervie, se non rinviabile, dev’essere attentamente pianificata.

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve su tutta la provincia: per gli esperti sarà un evento eccezionale

QuiComo è in caricamento