rotate-mobile
Meteo

Allerta maltempo sul lago di Como, cosa aspettarsi nelle prossime ore

Livello del lago sotto controllo, ma si temono frane e allagamenti

La giornata di oggi, 21 maggio 2024, sarà caratterizzata dal maltempo su tutto il lago di Como.

Previsioni del 21 maggio

Secondo le previsioni degli esperti di 3Bmeteo nel Comasco i cieli saranno "molto nuvolosi o coperti con deboli piogge per l'intera giornata, sono previsti 13mm di pioggia nelle prossime ore. Durante la giornata di oggi la temperatura massima registrata sarà di 21°C, la minima di 15°C, lo zero termico si attesterà a 2780m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord-Nordovest, al pomeriggio assenti. Nessuna allerta meteo presente".
Dunque, piogge non molto intense ma costanti, con conseguente rischio idrogeologico già segnalato e previsto con la diramazione dell'allerta rossa della protezione civile della Lombardia.

Previsioni del 22 maggio

Il maltempo, o meglio, la pioggia si attenuerà domani 22 maggio. Le previsioni di 3Bmeteo per la giornata di domani parlano di "nubi in progressivo aumento con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco nel pomeriggio". ma sono previste "schiarite in serata" e per tutto l'arco della giornata si prevedono circa "6 millimetri di pioggia". Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 23°C, la minima di 14°C, lo zero termico si attesterà a 2652m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord-Nordest, al pomeriggio tesi e proverranno da Nord-Nordest. Nessuna allerta meteo presente.

Livello del lago: nessun rischio esondazione

Il livello del lago di Como resta stabile appena al di sopra degli 80 centimetri sullo zero idrometrico. Considerando che il livello di esondazione è a 120 centimetri non si teme possa fuori uscire nelle prossime ore e viste e considerate le previsioni il rischio dovrebbe essere escluso anche per i prossimi due giorni. Secondo la rilevazione del Consorzio dell'Adda delle 7 del mattino del 21 maggio la portata di afflusso era di 427,7 metri cubi al secondo, mentre quella di deflusso di 430,7 metri cubi. 

Allerta frane e allagamenti

La Protezione civile della Lombardia ha diramato un'allerta che riguarda anche il territorio comasco. Il rischio idrogeologico è elevato e si temono frane e allagamenti. In particolare per quanto riguarda il territorio della provincia di Como c'è apprensione per la strada Lariana (per Bellagio), per la Regina, e in generale per le strade che si snodano lungo i monti lariani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta maltempo sul lago di Como, cosa aspettarsi nelle prossime ore

QuiComo è in caricamento