Como, gravi disagi alla viabilità: via per San Fermo chiusa per almeno due giorni a causa della frana

Transito consentito solo ai residenti

Nella mattina del 18 dicembra intorno alle ore 9,30 è stato necessario chiudere via per San Fermo a Como in entrambi i sensi di marcia a causa di uno smottamento all’altezza del civico 21. Sul posto è intervenuta subito la polizia locale, che ha allertato i vigili del fuoco. Sono intervenuti poi la Protezione civile e il settore Reti del Comune, la Polizia stradale. Dopo un primo controllo della situazione sono stati cercati e trovati i proprietari del terreno franato che sono arrivati sul posto.

La strada resterà chiusa fino al completamento dell’intervento di messa in sicurezza. Si sta lavorando per poter risolvere la criticità nel più breve tempo possibile: al momento si stima una chiusura di almeno due giorni (oggi e domani) in considerazione dei tempi tecnici e delle piogge previste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via per San Fermo rimane accessibile ai residenti sia a monte che a valle della frana e che l’autostrada resterà aperta stanotte, contrariamente alla chiusura prevista, per limitare i disagi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento