Variante alla Tremezzina: c'è il bando. Ma non sarà pronta per le Olimpiadi Invernali 2026

Ecco tempi e costi

Il rendering del progetto della Variante alla Tremezzina

È di qualche giorno fa il via libera di Anas alla gara d’appalto per la Variante alla Tremezzina ed ecco allora che finalmente il bando è pronto e pubblicato sul sito dell’azienda. Valore: poco meno di 500 milioni di euro - 439 milioni per i lavori, circa 6 milioni per la progettazione e più di 23 milioni per gli oneri legati alla sicurezza. Tempi: un massimo 2.788 giorni dall’assegnazione per terminare i lavori, 7 anni e 6 mesi. Cioè, anche nel migliore dei casi, più di un anno e mezzo dopo l’inizio delle Olimpiadi di Milano e Cortina del 2026. E sì che la Variante, di cui si parla da anni, era recentemente stata spinta tanto proprio in virtù dell’incentivo turistico che avrebbe rappresentato durante i Giochi Invernali.
Non che l’opera sia inutile, visto che comunque rivoluzionerà il transito legato alla Regina, rendendo più fluidi gli spostamenti di persone e merci nella zona del Centrolago.
Le imprese interessate dovranno presentare la domande entro le 12.00 del 3 marzo 2020.

Come verranno spesi i soldi dell’appalto

  • Opere nel sottosuolo - ovvero le gallerie. Questa è la voce che costituisce l’impegno economico più gravoso con una spesa di oltre 306 milioni di euro
  • 210 milioni di euro andranno alle opere di sistemazione di ecosistemi naturali
  • 59 milioni di euro per la realizzazione delle strade
  • 58,8 milioni per impianti legati all’erogazione dell’energia elettrica
  • 18,4 milioni di euro per opere “marittime” e lavori di dragaggio, per gli svincoli vicini al lago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Como e la Lombardia da domenica volano in zona arancione, riaprono tutti negozi

Torna su
QuiComo è in caricamento