Code in autostrada a Grandate e in dogana, traffico verso la Svizzera dopo il ponte dell’Ascensione

Giornata di passione sulla A9 per il contro esodo degli svizzeri dopo la festività

La colonna di auto alla dogana di Brogeda - 13 maggio 2018

Domenica 13 maggio 2018 di controesodo per gli svizzeri e code in autostrada a Como dopo il ponte dell'Ascensione che già venerdì 11 maggio aveva portato traffico e caos sulle strade tra Como e Grandate e sulla A9. 

Traffico intenso in autostrada per tutta la giornata di domenica in direzione nord, soprattutto alla barriera di Grandate dove intorno a mezzogiorno si è formato un lungo serpentone di auto e alla dogana di Brogeda, dove si sono accumulati 3 chilometri di coda tra Como Centro e Chiasso, aumentati a 5 dopo le 13.
In colonna i tanti cittadini della vicina Confederazione che, dopo aver approfittato di qualche giorno di vacanza in Italia per la festività, stanno rientrando oltre confine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione è difficile anche sull'autostrada elvetica verso il Gottardo: nel pomeriggio si sono stati registrati 9 chilometri di coda al portale sud della galleria, con ritardi stimati fino a 2 ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento