Viabilità Strada Provinciale Novedratese

Ponte danneggiato dal tir a Carimate: dovrà essere demolito e ricostruito

Ingenti i danni: Novedratese chiusa per almeno tre mesi nel tratto interessato dai lavori tra Carimate e Lentate

Il ponte danneggiato dal tir a Carimate

Dovrà essere demolito e ricostruito il ponte della Novedratese, all'altezza di via dei Giovi, danneggiato da un camion a Carimate lunedì 18 marzo 2019 che ha comportato la chiusura della trafficata arteria per almeno 3 mesi.
Troppo gravi i danni causati dal mezzo pesante al cavalcavia. Come spiegato dal dirigente del settore Lavori pubblici della Provincia di Como Bruno Tarantola al Corriere di Como, sono stati "tranciati i cavi delle travi precompresseall'intradosso, ossia nel punto più delicato dell'impalcato. Le operazioni da compiere sono notevoli – ha proseguito – c’è anzitutto da demolire l’impalcato, da ricostruire poi il ponte con le stesse caratteristiche costruttive, impermeabilizzare e asfaltare. Infine il collaudo statico e poi il ponte potrà essere riaperto". La Provincia, come riporta il quotidiano, ha già avviato la progettazione e si rivarrà poi per tutte le spese sostenute sul responsabile del danneggiamento. 

I lavori sono stimati in almeno 3 mesi, secondo quanto reso noto da Villa Saporiti e quel tratto di provinciale Novedratese (per la precisione dal km 08,450, esclusa intersezione a due livelli con la viabilità comunale di Carimate, al km 9,400,intersezione con viabilità della Provincia di Monza-Brianza) rimarrà chiuso al traffico.
Si prospettano dunque mesi difficili per la viabilità su una stada fortemente trafficata soprattutto da parte dei mezzi pesanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte danneggiato dal tir a Carimate: dovrà essere demolito e ricostruito

QuiComo è in caricamento