Sicurezza stradale: ecco come funziona "Pedone sicuro 2.0"

Un sistema per segnalare e monitorare gli attraversamenti pedonali.

Si chiama "Pedone sicuro 2.0" ed è un sistema all'avanguardia presentato martedì 26 settembre 2017 nella sede della Provincia a Villa Gallia.

Come si vede nel video, quando la persona si avvicina al passaggio pedonale, 4 fotocellule rivelano la sua presenza sul marciapiede a ridosso dell'attraversamento.

A questo punto si attivano 4 lampeggianti LED ad elevata luminosità installati in prossimità delle strisce pedonali e 2 pre-segnalatori posti 70 metri prima che allertano l'automobilista della presenza del pedone, permettendogli di rallentare e fermarsi in tempo.

La telecamera, inoltre, riprende interamente l'attraversamento, registrando il video. Tutto viene trasmesso alla centrale remota dalla quale è possibile monitorare in tempo reale gli attraversamenti e recuperare la registrazione video in caso di necessità.

Il sistema, realizzato dall'azienda Safety21, funziona sia di giorno che di notte e con qualsiasi condizione meteo, risolvendo il problema della scarsa visibilità dei passaggi pedonali.

Attualmente è attivo da luglio 2017 sulla Lariana nel comune di Torno e da agosto 2017 sulla SP 40  nel Comune di Arosio, tra via Monte Rosa e via Piave.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Sicurezza stradale: ecco come funziona "Pedone sicuro 2.0"

QuiComo è in caricamento