Giovedì, 24 Giugno 2021
Viabilità

Neve a Como e provincia, strade e marciapiedi sporchi: la rabbia dei cittadini

Numerose segnalazioni per le condizioni di carreggiate e zone pedonali ancora nella mattina di sabato 2 febbraio

Il marciapiede che collega il parcheggio del Bennet di Montano con il Sant'Anna (2 febbraio 2019)

Disagi per la neve su Como e provincia, non si placano le polemiche. Ancora sabato 2 febbraio sono numerose le segnalazioni giunte in redazione per protestare contro le condizioni di strade e marciapiedi non adeguatamente ripuliti dopo la nevicata e in alcuni casi impraticabili.

marciapiede neve montano (2)-2
Nelle foto, inviate da una lettrice, si vedono le condizioni del marciapiede che dal Bennet di Montano Lucino porta all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. Un tragitto compiuto ogni giorno da moltissime persone che parcheggiano al centro commerciale per poi raggiungere il presidio di via Ravona. Le immagini sono state scattate all'alba di sabato 2 febbraio e come si vede il marciapiede è ancora impraticabile. La nostra lettrice già venerdì alel 14 aveva segnalato la situazione: "Alle 14 di oggi il marciapiede che porta dal bennet di montano all’ospedale s. Anna non era ancora stato ripulito dalla neve, una vergogna! E poi dicono di prendere i mezzi pubblici!".

Nessuna pulizia venerdì neanche nel parcheggio Bipiano dell'Ospedale Sant’Anna, come si vede nella gallery.

Un'altra protesta arriva da Tavernola relativamente alla serata di venerdì: "Via Polano a Tavernola più altre vie di Tavernola sono impraticabili e non sono passati neanche una volta a pulire".

E in tanti nella serata di venerdì, a nevicata ormai praticamente in fase di conclusione, si sono lamentati delle condizioni anche di arterie principali, come l'Oltrecolle o la Statale per Lecco, dove tra l'altro sono rimasti bloccati diversi mezzi pesanti sprovvisti di catene che non riuscivano a procedere. 120 gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la provincia. Sulla situazione delle strade il Comune di Como ha diffuso un comunicato nella serata di venerdì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Como e provincia, strade e marciapiedi sporchi: la rabbia dei cittadini

QuiComo è in caricamento