1.600 incidenti stradali e 22 morti nel 2017 a Como

Classifica Istat pubblicata dal Sole 24 Ore: la provincia peggiore è Genova, poi Milano

Nel 2017 il territorio comasco è stato teatro di ben 1.600 incidenti stradali. I feriti gravi e lievi sono stati 2.252 stando ai dati rilevati da Istat e pubblicati in un ampio servizio del Sole 24 Ore. I morti, invece, sulle strade di Como e provincia nell'arco dell'anno passato sono stati 22.
Statisticamente si tratta di circa 3,1 incidenti ogni mille veicoli circolanti per un territorio il cui parco veicoli circolante è di 514.600.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione comasca non è né la peggiore né la migliore del Paese. Basta pensare che in testa alla top five delle province peggiori c'è Genova con una media di 7,59 incidenti ogni mille veicoli circolanti (5.246 incidenti) e 41 morti. Segue Milano con una media pari a 5,9 ma un totale di 13.905 incidenti e 108 morti. 
Le strade meno pericolose d'Italia sono ad Aosta: 1,07 incidenti ogni mille veicoli, per un totale di 256 incidenti e 8 morti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento