menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coda di tir in autostrada (immagine di archivio)

Coda di tir in autostrada (immagine di archivio)

Dogana svizzera riaperta, ma è ancora caos traffico a Lazzago e code di tir in autostrada

Ripercussioni tra Como, Grandate e Montano, conseguenze della chiusura della dogana commerciale a causa della neve

Ancora caos a tra Como, Grandate e Montano Lucino e in autostrada A9: ancora strascichi della chiusura da parte della Svizzera della dogana commerciale a causa delle forti nevicate in territorio elvetico che giovedì 4 aprile 2019 ha costretto i tir a uscire a Como riversandosi sulla viabilità ordinaria. 
La dogana, secondo quanto appreso dalla polizia locale, è stata riaperta venerdì mattina ma le conseguenze sono ancora pesanti: in mattinata si registravano ancora 7 km di coda sulla A9 tra Como centro e Chiasso in direzione nord, poi scesi a 3 km verso le 9.30.
L'uscita obbligatoria per i tir è stata eliminata e adesso la dogana deve smaltire le operazioni doganali: la conseguenza sono i mezzi pesanti ancora in colonna su una corsia dell'autostrada, mentre l'altra è percorribile da parte delle auto con i conseguenti rallentamenti.

Ripercussioni anche sulla viabilità comasca tra Grandate, Como e Montano Lucino soprattutto nelle prime ore di venerdì mattina, con caos soprattutto a Lazzago dove è operativa una pattuglia della polizia locale con cinque uomini per far defluire il traffico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Coronavirus

Como e provincia in zona arancione rinforzata

Coronavirus

Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento