Dogana riaperta, ancora lunghe code di tir in autostrada verso la Svizzera

Polizia locale impegnata anche a Lazzago per smaltire il traffico

La colonna di tir in autostrada - 24 gennaio 2018

Ancora 6 km di coda sull'autostrada A9 in direzione della Svizzera tra Como centro e Chiasso. Un lungo serpentone di tir e camion è incolonnato sulla corsia di destra per le operazioni doganali. 
Sta lentamente tornando alla normalità nella mattinata di mercoledì 24 gennaio 2018 la situazione sull'autostrada A9 tra Como centro e la dogana di Chiasso Brogeda e a Lazzago: martedì era stato il caos sulle strade in seguito a una valanga di fango abbattutasi sull'autostrada svizzera A2 lungo l'asse del San Gottardo. L'autostrada elvetica è rimasta chiusa in entrambe le direzioni, chiuso il tunnel del Gottardo e di conseguenza chiusa la dogana merci. Come sempre in questi casi pesanti ripercussioni si sono avute anche a Como: i tir sono stati fatti uscire a Como centro dove hanno cercato di raggiungere il parcheggio di Como Docks in via Colombo presto arrivato al collasso. Chi non ha trovato posto è stato fatto incolonnare per strada dalla polizia locale a Lazzago, dalla rotatoria dell'alambicco fino a via Colombo e a Montano in via Manzoni fino a LarioTir. Disagi anche sulla viabilità ordinaria, con lunghe code e rallentamenti in tutta la città.
L'autostrada svizzera e il Gottardo sono stati riaperti nella serata di martedì 23 gennaio. Adesso bisogna smaltire la coda dei camion accumulatasi per tutta la giornata.
Problemi a Lazzago sono stati registrati ancora nella mattinata di mercoledì: due pattuglie della polizia locale di Como sono impegnate a indirizzare i camion e a regolare la viabilità. 
Autostrade per l'Italia consiglia agli autotrasportatori di utilizzare il Traforo del Monte Bianco o la dogana del Brennero. Agli automobilisti invece è consigliato di uscire a Lomazzo nord e seguire la dogana del Bizzarone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento