Como, tir bloccato nelle barriere del viadotto dei Lavatoi: caos traffico sull'Oltrecolle

Il conducente l'ha fatta franca riuscendo a spostare i jersey in cemento nonostante il divieto

Il tir incastrato all'imbocco del viadotto martedì 11 settembre 2018

Divieto nuovamente ignorato sul viadotto dei Lavatoi di Como, con un tir incastrato tra le barriere di cemento che ha provocato lunghe code in via Oltrecolle: è successo nella tarda mattinata di martedì 11 settembre 2018, come documentato dalle foto scattate da una lettrice di QuiComo.
Il mezzo pesante è rimasto bloccato poco dopo le 11: ha cercato di infilarsi sul viadotto dall'ingresso alla fine di via Oltrecolle, ma è rimasto incastrato tra i jersey in cemento posizionati proprio per evitare che, come successo spesso in passato, i mezzi con peso superiore alle 7,5 tonnellate percorrano l'arteria, a rischio crollo e per questo chiusa ai tir da più di un anno. 

code viadotto lavatoi oltrecolle-2

"Il traffico e stato bloccato per circa dieci minuti - racconta la nostra lettrice rimasta in coda ad assistere alla scena- poi il camion spostando i blocchi di cemento è passato sul ponte. E non è l unico - prosegue- Io faccio quella strada quattro volte al giorno e tutti i giorni e ne passano spesso di camion, solo questa volta sono riuscita a fotografare la scena. E' stato aiutato da altri autisti. Prima o poi -conclude preoccupata-se va avanti così il ponte crolla".

Allertata anche la polizia locale di Como, ma quando la pattuglia è arrivata del tir non c'era più nessuna traccia.

Il viadotto dei Lavatoi, tra i cavalcavia sorvegliati speciali dopo il tragico crollo del ponte Morandi di Genova, dovrà essere oggetto di un intervento: consegnata l'attività dei servizi di progettazione dei lavori, ci vorranno 4 mesi per conoscere la soluzione definitiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Follia Lidl, anche nel Comasco file e corse per le scarpe (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

Torna su
QuiComo è in caricamento