menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Controlli con l'autovelox in Ticino, ecco dove sono questa settimana

L'elenco dei radar dal 26 febbraio al 4 marzo 2018

Nuove postazioni mobili per controllare la velocità sulle strade del Canton Ticino: come ogni finesettimana la polizia cantonale ha reso noto le zone in cui si troveranno i radar in ottica di prevenzione degli incidenti stradali.

Ecco l'elenco delle postazioni dal 26 febbraio al 4 marzo 2018.

Distretto di Bellinzona

  • Sant’Antonino
  • Claro
  • Cadenazzo 
  • Bellinzona
  • Sementina
  • Gnosca
  • Monte Carasso

Distretto di Locarno 

  • Ascona
  • Ronco sopra Ascona
  • Intragna
  • Losone 
  • Minusio 
  • Muralto

Distretto di Lugano

  • Curio
  • Monteggio
  • Ponte Tresa 
  • Lugano
  • Rivera
  • Paradiso
  • Taverne 
  • Vico Morcote
  • Muzzano 
  • Sorengo 
  • Molinazzo Monteggio
  • Madonna del Piano
  • Tesserete
  • Cureglia 
  • Comano

Distretto di Mendrisio

  • Mendrisio
  • Chiasso
  • Morbio Inferiore
  • Novazzano
  • Morbio Superiore

Distretto di Blenio

  • Malvaglia

Distretto di Leventina 

  • Giornico

La polizia cantonale, ricordando che la velocità elevata costituisce una delle maggiori cause di incidenti, con esiti pure gravi e/o letali, rinnova l’invito ai conducenti a rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada.
Da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale. Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade. La nota evidenzia pure che viene comunque data alla sola Polizia cantonale la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada. I controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Cernobbio: morto un uomo di 60 anni

  • Coronavirus

    Regione Lombardia ha presentato ricorso contro la "zona rossa"

  • Coronavirus

    Como: "Bambini silenzio, a mensa non si parla o prendete la nota"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento