Trasporto locale Largo Ceresio

Deviazione per lavori non annunciata: bus in crisi a Monte Olimpino

L'autista della linea 7 costretto a fermarsi

Autobus fermo a Monte Olimpino

Sono da poco passate le 21.30. L'autobus della linea 7 per Sagnino giunge alla rotatoria di Largo Ceresio, in zona Monte Olimpino. La foto qui pubblicata è stata scattata proprio ieri, 14 novembre 2017, e ritrae proprio quel bus. Forse non è chiaro, ma quel pullman è fermo, con il motore spento. Per oltre dieci minuti è rimasto immobile. Il conducente si è fermato davanti allo sbarramento composto da transenne e dal cartello giallo con la scritta "deviazione".

Poco più avanti, infatti, erano in corso in quel momento lavori di asfaltatura, legati al rifacimento della viabilità del nodo tra Largo Ceresio e via Bellinzona, in corrispondenza dwel nuovo supermercato Iperal.

Quando l'autista si è trovato davanti lo sbarramento non ha potuto fare altro che fermarsi. A bordo del bus c'erano tre passeggeri. Il conducente non solo non aveva spazio sufficiente a transitare a causa delle transenne, ma ignorava completamente che cosa dovesse fare. Scendere, spostare le transenne e proseguire con il rischio di trovarsi in qualche pasticcio più avanti, o invertire la marcia e percorrere una strada alternativa? Nessuno dall'azienda di trasporto aveva preannunciato quella deviazione nelle ore serali. Forse perché nessuno dal Comune, a sua volta, lo aveva comunicato all'azienda?

Alla fine dopo essersi consultato telefonicamente con chi di dovere (qualche collega o superiore di Asf Autolinee) l'autista è sceso dal bus e dopo avere spostato le transenne è passato e ha proseguito il suo tragitto verso Sagnino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deviazione per lavori non annunciata: bus in crisi a Monte Olimpino

QuiComo è in caricamento