Trenord: inizia malissimo la settimana dei pendolari comaschi

Giornate disastrose per chi viaggia da Como a Milano

“Odio il lunedì”, dice una famosa canzone. Ma molto probabilmente, se siete fra i comaschi utenti di Trenord non amerete neanche il sabato e la domenica.  
Ma partiamo da oggi, 2 dicembre, lunedì appunto. Sono le 9.30 e siete già da diversi minuti alla stazione di Como Lago o, se vi è andata peggio, a quella di Como San Giovanni. I ritardi si sono accumulati già dalle 8, con convogli partiti 10, 15, 20 minuti dopo il previsto o ancora sui binari ad aspettare il via. Il tutto, è bene ricordarlo, su una tratta, quella per Milano, in cui il tragitto è di soli 50 minuti.

Va beh, dite voi, ci rifaremo nel weekend, quando prenderemo il treno dalla provincia per il capoluogo, grazie alle corse speciali aggiunte per le festività natalizie. E qui ci vorrebbe l’emoticon che si sbatte la mano sulla fronte, perché tanto bene in queste due prime settimane di Città dei Balocchi in realtà non è andata. La prima domenica, quella del 24 novembre, è stata la festa delle soppressioni, con 4 convogli non partiti e polemiche durate una settimana, con Trenord che giurava su un guasto tecnico e le associazioni che gridavano che i macchinisti non erano stati avvisati del fatto che sarebbero partiti quel giorno più treni del solito…

E poi ci sono stati un mercoledì nero e un giovedì peggio, altro che Black Friday. Certo, la colpa non è sempre delle ferrovie – il 28 per esempio un investimento lungo i binari all’altezza di Saronno ha causato ritardi e soppressioni – ma, a detta di chi prende il treno abitualmente, la situazione nelle ultime settimane sarebbe addirittura peggiorata.

Ma per tornare all’inizio del discorso, oggi è solo lunedì e Trenord ha un’intera settimana per stupirci. Positivamente, si intende!

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lomazzo, non esce dalla camera d'albergo: ragazza di 20 anni trovata in fin di vita

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Incidente a Camerlata: l'ex calciatore dell'Inter Cordoba si schianta con il Range Rover

  • Como, cerca di sedare una lite marito e moglie, ma lei lo colpisce in faccia con un bicchiere

  • Como, fermato con un assegno da 100 milioni prima della dogana

Torna su
QuiComo è in caricamento