Domenica, 26 Settembre 2021
Trasporto ferroviario

Rami sui binari della Chiasso-Como-Milano per la neve: treni Trenord in tilt, ritardi oltre l'ora

Disagi per la neve venerdì mattina su diverse linee di Trenord: treni cancellati o in ritardo

E' arrivata la neve su tutta la provincia di Como e con essa anche i disagi. Mattinata da incubo per i pendolari comaschi che hanno dovuto fare i conti non soltanto con i problemi alla viabilità sulle strade, ma anche con ritardi e cancellazioni dei treni che hanno colpito quasi tutte le linee di Trenord, che già dalle prime ore del mattino aveva attivato il "piano neve".

Rami sui binari: treni in ritardo

I primi disagi si sono verificati alle 7.35, quando è stata bloccata la circolazione sulla linea Chiasso-Como- Seregno-Milano per - ha spiegato l'azienda - "rami caduti sui binari tra le stazioni di Desio e Monza in seguito alle copiose nevicate in corso". "I convogli in viaggio - ha chiarito Rfi - hanno subìto ritardi fino a 80 minuti, mentre dieci regionali sono stati limitati nel percorso". L'incidente ha paralizzato la circolazione sulle linee "Saronno-Seregno-Milano-Albairate" e "Chiasso-Como-Seregno-Milano".

Per consentire la rimozione dei rami la circolazione è stata interrotta, di conseguenza i treni coinvolti hanno accumulato ritardi fino a 50 minuti e variazioni. Persistono ritardi sulla direttrice.

Caos per i pendolari anche sulla "Lecco-Molteno-Monza-Milano" a causa - ha spiegato Trenord - "di un guasto agli impianti, di competenza Rfi, dovuto alle avverse condizioni meteo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rami sui binari della Chiasso-Como-Milano per la neve: treni Trenord in tilt, ritardi oltre l'ora

QuiComo è in caricamento