Como, mai più auto incastrate al passaggio a livello: ora c'è la telecamera

I tre passaggi a livello di viale Lecco non saranno più automatici ma saranno regolati dalla stazione di Como Lago

Novità ai passaggi a livello di viale Lecco: non solo arrivano le nuove sbarre automatiche, ma anche le telecamere di sicurezza. Infatti, a conclusione dell'intervento di installazione da parte dei tecnici di Ferrovie Nord Milano, i tre passaggi a livello lungo tra viale Lecco, in corrispondenza di viale Cesare Battisti, via Bertinelli e piazza del Popolo/piazza Verdi, non saranno regolati automaticamente al passaggio dei treni, ma verranno comandati a distanza direttamente dal personale di Trenord in forze alla stazione di Como Lago.

Da qui la necessità di potere visionare in tempo reale, attraverso le telecamere, la situazione degli attraversamenti in modo da evitare che in futuro possano verificarsi pericolose situazioni. Infatti, è accaduto spesso che veicoli restassero incastrati tra le sbarre, sopratutto nei giorni e negli orari di punta in cui il traffico in città è più intenso.
La novità, come detto, riguarda solo i tre passaggi a livello lungo viale Lecco e non quello di Como Borghi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento