Stazione unica Albate-Camerlata: pronta già tra un anno

Ne è sicuro l’assessore Bella, eppure il bando ancora non c'è

La banchina dell'attuale stazione di Como-Camerlata

Il primo passo è la pubblicazione della gara d’appalto, prevista entro fine gennaio. Una volta stabilito chi si occuperà della grande opera, sarà la volta di passare ai fatti: a giugno partirà il cantiere e i lavori saranno completati nell’arco di soli 6 mesi, almeno a sentire l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Como, Vincenzo Bella. È comunque certo che Rete Ferroviaria Italiana ha già iniziato la serie di interventi sulla passerella che collegherà i binari, un ponte che unirà fisicamente le due attuali fermate, creando di fatto una nuova maxi stazione di Albate-Camerlata. Il polo consentirà a turisti e pendolari di spostarsi sulla rete ferroviaria comasca in modo molto più agevole e immediato.

Insomma, indicativamente entro fine 2020, meno di un anno da ora, l’area di interscambio della nuova fermata di Albate-Camerlata sarà pronta. L’opera è totalmente finanziata da Regione Lombardia e costerà 3 milioni di euro. A completamento dell’opera, Palazzo Cernezzi farà realizzare un parcheggio con circa 250 posti auto e alcune modifiche alla viabilità della zona, per rendere ancora più efficace l’intervento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • LIDL arriva a Como e cerca 22 persone da assumere, ecco come candidarsi

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento