Mense, in via Montelungo cucina fuori uso: pasti preparati in un'altra scuola

L'assessore Bonduri: "Disagio temporaneo, la qualità non ne risentirà"

La cucina della scuola di via Montelungo a Como sarà temporaneamente fuori servizio a causa dell'esigenza di effettuare lavori di messa a norma. Per tutto ll'anno scolastico 2019 - 2020 i pasti saranno, dunque, preparati nella vicina scuola di via Briantea. «Per mantenere la qualità del servizio e preservare le abitudini alimentari dei bambini - spiega l'assessore alle Politiche educative Alessandra Bonduri - si è scelto di preparare i pasti in un'altra cucina situata nelle immediate vicinanze di via Montelungo. Tengo alla qualità del servizio erogato ai bambini e mi sento di tranquillizzare le loro famiglie, insieme all'assessore Angela Corengia che ha seguito la gestione delle mense scolastiche, confermando che il livello qualitativo resterà inalterato e i pasti avranno il medesimo standard di quelli preparati nella cucina di via Montelungo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

Torna su
QuiComo è in caricamento