menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dispenser di sacchetti per escrementi di cani

Dispenser di sacchetti per escrementi di cani

Il Comune regala 2mila sacchetti per escrementi ai padroni di cani

Lettera aperta ai proprietari degli amici a 4 zampe per invitarli a essere più civili

Il Comune di Como ha iniziato una battaglia contro la piaga degli escrementi canini che imbrattano il suolo pubblico. Una battaglia che, giustamente, inizia con un'opera di sensibilizzazione attraverso un appello a raccogliere le deiezioni del proprio animale. Per mostrarsi pet-friendly il Comune ha inviato una lettera a tutti i proprietari di cani allegando anche un piccolo kit per la raccolta degli escrementi.

"E' necessario che i proprietari dei cani e le persone incaricate della loro custodia - comunica il Comune - evitino che l'animale sporchi con i propri escrementi le strade, i portici, i marciapiedi, le piazze, i giardini pubblici e gli altri spazi aperti al pubblico. Chi sta accompagnando il cane durante l'uscita è tenuto a ripulire immediatamente il suolo imbrattato dagli escrementi dell'animale. gli assessori all'Ambiente Simona Rossotti e ai Parchi e giardini Marco Galli hanno inviato una lettera di invito a rispettare queste regole nell'interesse collettivo ai proprietari di cani, individuati nelle famiglie che hanno fatto richiesta del kit dei sacchettini ad Aprica".

La lettera

Forse non lo sapevi ma nel comune di Como ci sono più di 8.000 cani registrati all’anagrafe regionale dei cani d’affezione.
Possedere un amico a 4 zampe dà grandi soddisfazioni ma comporta qualche piccolo impegno. Ad esempio, raccogliere le deiezioni del proprio cane è un semplice gesto che contribuisce a mantenere pulita e più accogliente la nostra città, oltre a dimostrare senso civico. 
Quando passeggi con il tuo amico a 4 zampe su marciapiedi, strade, aree pedonali, aree verdi, parchi, giardini e aree pubbliche o di uso pubblico in genere, per motivi di decoro e di igiene, devi raccogliere le sue deiezioni e gettarle in un cestino portarifiuti, dopo averle chiuse in un sacchetto. Se rispetti questa regola aiuti a far superare ogni forma di intolleranza verso la presenza degli amici a 4 zampe nella nostra città.
Per incentivare il rispetto di questa regola il Settore Ambiente, Parchi e Giardini del Comune di Como ha deciso di consegnare a 2.000 possessori di amici a 4 zampe una dotazione simbolica di sacchetti per la raccolta delle deiezioni. 
Se possiedi un cane dichiaralo all’operatore Aprica in occasione della prossima consegna dei kit per la raccolta dei rifiuti e ti sarà consegnata una piccola dotazione di sacchettini per la raccolta delle deiezioni canine, fino ad esaurimento della disponibilità. Il tuo nominativo sarà registrato dagli addetti e sarà trasmesso al Settore Ambiente, Parchi e Giardini del Comune per l’aggiornamento dell’elenco dei possessori di cani e per future iniziative come questa.
Ti ricordiamo comunque che puoi reperire i sacchetti per le deiezioni canine al supermercato, nei negozi per animali, nei consorzi agrari e nei garden.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento