Como, ecco cosa succede agli incivili: multa da 600 euro per due sacchetti della spazzatura

L'uomo ha abbandonato la spazzatura in via Ortigara dopo che l'area era stata appena pulita dai volontari

Nemmeno un giorno dopo che l'area di via Somigliana-via Ortigara è stata ripulita ecco che qualche incivile si avvicina e scaricza due sacchetti della spazzatura abusivamente. Ma la telecamera nascosta del Comune lo ha inchiodato e adesso l'uomo si vedrà recapitare a casa una multa da 600 euro.

Volontyari e netturbini al lavoro

Grazie all'intervento coordinato del corpo di Polizia locale, del settore Tutela dell'ambiente, delle Guardie Ecologiche Volontarie, del gruppo di Protezione Civile del Comune di Como e della società Aprica, nella giornata di sabato 9 marzo è stato possibile effettuare un intervento straordinario di pulizia in via Somigliana-Ortigara e sanzionare diverse persone per abbandoni di rifiuti in tale zona negli anni 2017, 2018 e 2019.

Incivile multato

Nonostante l'area fosse stata appena pulita, già ieri, domenica 10 marzo, le telecamere della Polizia Locale hanno permesso di identificare il responsabile di un nuovo abbandono di rifiuti: un cittadino comasco arrivato in auto che ha abbandonato due sacchetti. Sono in corso gli accertamenti dell'unità specialistica Tutela del territorio e dell'ambiente del Corpo di Polizia locale di Como per risalire all'intestatario del veicolo, a cui sarà recapitata una sanzione di 600 euro.

"Tengo a ringraziare chi ha operato in questa situazione - commenta l'assessore Elena Negretti - In particolare i volontari della Protezione e le Gev che con impegno e costante spirito di servizio continuano a offrire un prezioso contributo nell'interesse di tutti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Attende il bus alle tre di notte: la polizia soccorre un anziano in stato confusionale

Torna su
QuiComo è in caricamento