Tutto esaurito al corso su mobbing e molestie organizzato dall'Insubria

Corso di formazione di Scienze della comunicazione

Parte oggi, 5 novembre 209, all’Università dell’Insubria, con richieste che hanno superato i sessanta posti disponibili, "Contrastare con successo mobbing e molestie (sessuali e psicologiche) sul luogo di lavoro", il nuovo corso di alta formazione organizzato da Scienze della comunicazione in collaborazione con l’Ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Varese e diretto da Paola Biavaschi. La prima delle dieci lezioni, in programma fino al 30 novembre, si tiene oggi alle 17 nell’aula 12 del Padiglione Monte Generoso in videoconferenza con Como: una lectio magistralis «Educare all’emancipazione» di Barbara Pozzo, titolare della Cattedra Unesco "Uguaglianza di genere e diritti delle donne nella società multiculturale», nonché direttrice del Dipartimento di Diritto economia e culture e del dottorato di ricerca in «Diritto e scienze umane».  Segue, alle 19.30, una relazione di Rosi Brandi, caporedattrice del quotidiano la Prealpina, intitolata «Comunicare oltre gli stereotipi".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro a scuola: come ordinare i libri on-line e riceverli a casa in 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento