La scuola primaria di via Perti riapre. Le parole del neo assessore Alessandra Bonduri

A una settimana dal ritorno sui banchi, l'Amministrazione conferma: "L'elementari Nazario Sauro è pronta".

Soluzione in zona cesarini per il caso primaria di via Perti, che ha tenuto le famiglie in ambascia tutta l’estate. Durante lo scorso anno scolastico, erano emerse diverse critiche alla struttura del centro storico e in molti temevano che l’edificio sarebbe stato dichiarato inagibile, rimandando una possibile soluzione alle calende greche: invece il sindaco Landriscina aveva rassicurato: “durante la pausa per le vacanze saranno messi in opera i lavori necessari”. Salvo poi frenare l’entusiasmo: “ma se il 12 settembre non sono finiti, la scuola comincia in una struttura alternativa”. Panico! Ecco invece arrivare poche ore fa, dopo le sollecitazioni del consigliere di minoranza Fulvio Anzaldo, la notizia del completamento dei lavori indispensabili. Insomma, la scuola è in sicurezza e si può far entrare i bambini. "Sarà persino riattivato, sempre in questa sede - ci dice il neo assessore alle Politiche educative, Alessandra Bonduri - il laboratorio di Creatività. È stato fatto da parte dell'assessorato ai lavori pubblici uno sforzo immenso e celere, per questo importante risultato".  Lo storico palazzo del centro che, ironia della sorte si trova difronte a Palazzo Cernezzi, non sarà al momento un gioiello di innovazione edilizia, ma non è pericolante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università: in Italia è boom di lauree online

  • Tutto esaurito al corso su mobbing e molestie organizzato dall'Insubria

  • Iscrizione scuola 2020/21: date e modalità

  • Storie di alternanza: a Lariofiere i video dei ragazzi tra scuola e lavoro

Torna su
QuiComo è in caricamento