Corso di formazione per volontari

La Piccola Casa Federico Ozanam inaugura il corso di Igiene alimentare e aziendale

Corso di formazione per volontari

Gli Ospiti della Piccola Casa Federico Ozanam, ormai da qualche mese, vivono la domenica in modo speciale, in compagnia già dal pomeriggio e con una buona cena serale. Il tutto grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione Nazionale Alpini e Siticibo Como.

Già dal mese di aprile tutte le domeniche, a partire dalle ore 15.00, l’Associazione Nazionale Alpini garantisce il servizio di guardiania, sorveglianza e intrattenimento degli Ospiti con la presenza di due Alpini, mentre Siticibo Como (che si occupa di fornire a Enti come Ozanam pasti provenienti da mense aziendali e recupero di eccedenze alimentari presso i supermercati), dalle ore 17.00 si occupa della cucina e della preparazione della cena.  Quattro “brigate di cucina”, composte da un capogruppo e tre aiuti, si alternano per garantire il servizio di cucina nei giorni festivi.

La fase di avviamento si è conclusa con successo, ora i tempi sono maturi per dare il via ad una campagna per la ricerca di nuovi volontari che, con serietà e continuità, abbiamo voglia di aiutare in cucina e di intrattenere gli Ospiti nelle domeniche pomeriggio. Nel rispetto delle norme di igiene e sicurezza, lunedì 7 ottobre parte il primo corso (ne seguiranno altri) di Igiene alimentare e aziendale (haccp) obbligatorio per tutti coloro che volessero diventare volontari.

Per maggiori informazioni sul corso è possibile contattare il Responsabile della Riabilitazione Piccola Casa Ozanam, Luca Giancola all’indirizzo mail: inforiabilitazione@ozanamcomo.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Piccola Casa Federico Ozanam che accoglie e assiste da più di 80 anni bisognosi senza fissa dimora, in via prevalente uomini anziani e soli, in difficoltà economiche. Inizialmente definito dormitorio oggi Ozanam, con sede in via Cosenz a Como, è una vera e propria “Casa di Accoglienza” che negli anni - grazie alla generosità di privati, associazioni, enti pubblici, istituzioni varie - ha incrementato qualità e quantità degli aiuti offerti: refezione serale, distribuzione di biancheria e vestiario, interventi di riavvicinamento alle famiglie, accompagnamento ai servizi e uffici del territorio, ricoveri ospedalieri o presso case di riposo, ricerca di posti di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università dell'Insubria: sempre più in alto nelle classifiche internazionali

Torna su
QuiComo è in caricamento