rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
WeekEnd

Le 10 migliori idee per il weekend: con la Città dei Balocchi si accende il Natale

Tutti gli appuntamenti da non perdere nel primo fine settimana dal sapore natalizio

L'ultimo weekend di novembre sarà all'insegna delle temperature molto fresche ma per fortuna saranno giornate senza pioggia. Un fine settimana d'autunno dal sapore finalmente natalizio con l'atteso debutto della Città dei Balocchi dopo un anno di forzata pausa. Molti anche gli eventi d'arte in città e dintorni. E poi ancora la festa del Natale a Cernobbio, la musica al Grumello e la danza al Sociale. 

01 . Città dei Balocchi

balocchi 2019 dicembre2-2

Ci siamo: dopo un anno in cui la pandemia ci ha privato di tanti momenti di condivisione, Città dei Balocchi vuole finalmente lanciare un messaggio di speranza, riportando in città la magia tipica del periodo natalizio. Sabato 27 novembre, qui le regole di accesso, si riaccende a Como, fino al 6 gennaio, la magia del Natale. Torna per la 28esima edizione la “Città dei Balocchi” che per oltre quaranta giorni riempirà di luce, festa, gioia, musica, spettacoli, animazioni l’intera città, per la gioia dei bambini di ogni età. Luci, colori, Babbo Natale, il famosissimo Mercatino di Natale con le tipiche casette in legno dall’atmosfera fiabesca, i canti natalizi e tantissimi altri eventi per tutta la famiglia renderanno il vostro Natale ancora più speciale. Continua.

02 . Natale a Cernobbio

villa bernasconi 2021-2

Quest’anno il Natale a Cernobbio sarà decisamente diverso dal passato. E da ricordare. Il Comune di Cernobbio punta infatti ad un salto di qualità – per cittadini, turisti e ospiti – e ha investito risorse, energie e contenuti per dare vita ad una grande manifestazione natalizia a trecentosessanta gradi. I fili conduttori del programma sono tre: la luce, i Presepi come simbolo del Natale e la musica. L’organizzazione degli eventi è stata affidata all’Associazione Music for Green Events, come proseguimento natalizio del progetto estivo In prossimit’arte. Dati: sono previsti più di 100 fra spettacoli per bambini e famiglie, concerti e momenti di intrattenimento, 8 mercatini con più di 200 espositori totali, 55 presepi in mostra dislocati in tutta la città, oltre a stand food e beverage. Continua.

03 . eVolution al Sociale

Esimonediluca_bluinfinito_rossetti_trieste_4974-3

eVolution dance theater porta al Teatro Sociale di Como sabato 27 novembre 2021, alle ore 20.30, Blu infinito: illusioni ottiche, effetti speciali, ombre colorate, performance antigravitazionali, strutture telescopiche e l’incredibile tecnologia del light wall, accompagneranno il pubblico in un viaggio nel mondo dell’acqua. eVolution dance theater è pronto a trasportare il pubblico in un mondo in cui non esistono limiti all'immaginazione. La commistione perfetta di discipline diverse crea uno spettacolo dall'indimenticabile impatto visivo. L’uso della tecnologia e il suo costante dialogo con la performance dei poliedrici artisti del gruppo (danzatori, ginnasti, illusionisti, contorsionisti, atleti) è uno degli elementi distintivi della compagnia con sede a Roma, fondata e ancora oggi diretta dall'artista americano, Anthony Heinl. Continua

04 . Concertone al Teatro Nuovo

gin angri migranti-2

Sabato 27 novembre, sul palco del Teatro Nuovo di Rebbio a Como, si svolgerà un grande evento musicale benefico in favore di Como Accoglie e della Parrocchia di Rebbio a sostegno di migranti e senza tetto italiani. La rassegna musicale, organizzata da Marco Pezzati e Matteo Ciolo, prevede l’alternanza sul palco di numerose band comasche che saranno presentate da Dalila Lattanzi, Bettina Musatti e Diego Grippo. Si parte alle 16.00 con le 404 Not Found , alle 17.00 Andrea Parodi Band , alle 18.00 Hugodada , alle 19.00 Aironi Neri Exp , alle 20.00 La Moranera , alle ore 21.00 Sulutumana con Luca Ghielmetti e Filippo Andreani e alle ore 22.00 HornyTooRinchoos. Alle 23 gran finale con tutte le band sul palco. Oltre alla musica ci saranno diversi interventi e testimonianze. Continua.

05 . Ciffarelli e Onorato al Grumello

ciffarelli 2-2

Gran finale di stagione a Villa del Grumello domenica 28 novembre con il concerto, alle 20.30, di Gigi Ciffarelli e Antonio Onofrato. I due artisti da oltre 30 anni sono fra i più rappresentativi e noti nel panorama nazionale e internazionale, soprattutto nell’ambito chitarristico. Nella magnifica cornice di Villa Del Grumello metteranno in musica il loro amore per la tradizione Mediterranea e per la cultura afro-americana. Cultura che ha ispirato questo loro progetto, fatto di composizioni e rivisitazioni che ci regaleranno una performance piena di sentimento, di magia e sorprese. Continua

06 . Only Five Live

mostra mulini-2

Una mostra d’arte contemporanea in dialogo con la rigenerazione urbana curata dal collettivo Como Contemporanea all’interno dell’Ex Tinto-stamperia Val Mulini. L’evento inaugurerà la stagione invernale 2021/2022 del progetto Generazioni. Il nuovo format si propone in una doppia proposta: una serie di mostre d’arte contemporanea curate dai membri del collettivo composto da artiste under trenta e giornate di talk su tematiche legate alle pratiche artistiche sperimentali. Avanzando una riflessione sul dovere all’empatia, le prime due mostre presentate saranno “Campo Minato” - Elisa Diaferia con Eva Vallania, e “1998: Situazione Economica” - con Marco Brugnera, Francesco Bonizzoni e Gregorio Vignola. Continua

07 . Manlio Rho

Tessuto per arredamento, 1955, Archivio Rho

Debutta in Pinacoteca Civica di Como la mostra Manlio Rho. Sintesi dell’astratto. La pittura di Manlio Rho e il suo archivio, in occasione dei 120 anni dalla nascita dell’artista. L’esposizione è curata da Elena Di Raddo in collaborazione con Archivio Manlio Rho; l’allestimento a cura dell’architetto Paolo Brambilla. La mostra, che rimarrà aperta fino al 6 febbraio 2022, nasce dal patrimonio dell’Archivio Rho, conservato dalla famiglia dell’artista – in particolare dal figlio Enzo e dal nipote Giovanni – e indaga le peculiarità della pittura astratta di Manlio Rho (Como, 5 febbraio 1901 – 7 settembre 1957) attraverso alcune opere esemplari con studi e varianti, facendo emergere il “metodo” attraverso il quale giunge a definire l’equilibrio del colore e delle forme presenti nelle sue composizioni. Continua

08 . Storie di donne

betto lotti-2

Una nuova mostra inaugura alla Camera di Commercio di Como il 25 novembre. Storie di donne è una personale dedicata a Betto Lotti, curata da Luigi Cavadini. Un percorso narrante nell’universo femminile, un progetto realizzato da LottiArt di Daniele Lotti e Lauretta Scicchitano, in collaborazione con il Comitato per la promozione dell’Imprenditoria femminile Como-Lecco. Il percorso espositivo di 23 opere grafiche è dedicato alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, per ricordare la donna nella sua dimensione globale. Parte del ricavato della vendita delle opere sarà devoluto a Telefono Donna Como a sostegno del progetto Cambiare con la moda, per l’inserimento delle donne vittime di violenza nel mondo del lavoro. Continua.

09 . Libero Arbitrio

vido 21-2

Una nuova mostra esporrà le opere di 14 artisti comaschi nella Sala Zodiaco del Teatro Sociale di Como fino al 28 novembre. Il titolo è Libero arbitrio e ce ne parla il curatore Luigi Cavadini: "Parlare di “libero arbitrio” in ambito artistico è certo molto naturale e non comporta alcuna valutazione sulla positività dell’atteggiamento di chi ne fa uso, contrariamente a quanto avviene in altre manifestazioni del vivere. Questo “libero arbitrio” degli autori non rappresenta, come alcuni tendono a pensare, la morte dell’arte, ma la sua vera vitalità. Il ruolo del fruitore, di fronte alle opere contemporanee, si è evoluto: da semplice spettatore è diventato protagonista, non certo della visione dell’artista, ma di una acquisizione personale e singolare dei suoi lavori in consonanza con la propria sensibilità". Continua

10 . Schiavio in Pinacoteca e al Broletto

schiavio-3-2

Una selezione di oltre 60 opere del pittore divisionista comasco Vincenzo Schiavio, provenienti da collezionisti privati e dalla Pinacoteca civica, saranno esposte sino al 5 dicembre 2021 nel salone espositivo al primo piano del Broletto nella centralissima piazza Duomo di Como in un percorso che traccia l’intero arco della ricca produzione artistica, dai primi decenni agli inizi degli anni 50 del ‘900. La citta? di Como celebra cosi? il suo artista quarant’anni dopo l’ultima grande antologica a cura di Alberto Longatti, ospitata nel salone di San Francesco, e segna un nuovo inizio al lavoro di ricerca e di critica sull’opera del maestro di Gorla. In contemporanea, in Pinacoteca, nello spazio espositivo Campo quadro, al primo piano, sara? possibile ammirare altre opere del maestro appartenenti alla collezione delle Pinacoteca, appositamente selezionate e mai esposte prima. Continua

Tutti i mercatini del sabato in città e Tutti gli altri Eventi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 10 migliori idee per il weekend: con la Città dei Balocchi si accende il Natale

QuiComo è in caricamento