Martedì, 21 Settembre 2021
WeekEnd

Le 10 migliori idee del penultimo weekend d'estate: cosa fare in città e sul Lago di Como

Tutti gli appuntamenti e le escursioni da non perdere

Lago di Como

Il secondo fine settimana di settembre, che ci conduce lentamente alla fine dell'estate, si annuncia ancora caldo e soleggiato. In programma gli ultimi eventi all'insegna della buona musica. E poi ancora qualche idea per stare al fresco tra le rive del nostro magico Lario. Vi suggeriamo infine i luoghi magici dove riscoprire il lago di Como, anche a pranzo o allora dell'aperitivo, balconi panoramici e molto altro ancora. 

1 . LungoLario Express Tour

trio-4

Un evento davvero originale che per la prima svolta si svolge in questa forma, coinvongendo sei località del lago di Como attraverso un tour di altrettante tappe live. Una carovana d’autore percorrerà il Lario l'11 e 12 settembre riportando al pubblico alcune delle canzoni con cui gli artisti lo hanno raccontato. Una due giorni on the road con l’obiettivo di rimettere la musica al centro del nostro territorio: 6 concerti, 6 stazioni per vivere e inseguire da mattina a sera alcuni dei luoghi iconici. Un LungoLario Express che prende il via con un Gran Premio della Montagna al Ghisallo dedicato a Gianni Mura. E poi Mandello del Lario, Cernobbio, Torno, Tremezzina e il gran finale a Villa del Grumello a Como. Alla guida di questo magico LungoLario Express Tour, uniti sul palco come un’unica band, i Sulutumana, Luca Ghielmetti e Filippo Andreani. Continua.

2 . Parolario

VILLA OLMO 3 (PH ANDREA BUTTI)-2

Un abbraccio vale più di mille parole: dalla letteratura latina classica in poi, l’abbraccio è stato protagonista di brani e momenti letterari indimenticabili. Dopo la necessaria distanza che ci è stata imposta da oltre un anno a questa parte, Parolario – insieme ai suoi ospiti scrittori, filosofi, poeti, studiosi - vuole tornare a scoprire l’importanza e l’unicità di questo gesto semplice e primordiale. L’abbraccio inteso non solo dal punto di vista fisico, ma nel senso più ampio di vicinanza, comunione, commistione, vicinanza tra le diversità. Il festival si svolgerà dal 10 al 19 settembre prevalentemente nei due luoghi che sono l’inizio e la fine del Chilometro della Conoscenza: Villa Olmo, edificio neoclassico con il parco affacciato direttamente su lago di Como, e Villa Bernasconi, gioiello Liberty di Cernobbio con un giardino ricco di vegetazione e di molte specie di ortensie. Con appuntamenti anche al Liceo Alessandro Volta di Como, a Villa del Grumello e allo Yacht Club di Como. Continua

3 . Giornata del Panorama con Fai

Torre di Ossuccio, Tremezzina (CO) (C) FAI - Fondo Ambiente Italiano_2020[133573]-2-2-2

Torna anche quest’anno, ulteriormente ampliato nella proposta e nella copertura geografica, l’evento che dal 2014 il FAI – Fondo Ambiente Italiano dedica ai panorami italiani e alla promozione della loro conoscenza, organizzato in collaborazione con Fondazione Zegna. Parte integrante dello straordinario patrimonio culturale del nostro Paese, i paesaggi sono preziosi elementi identitari oltre a essere in molti casi ambienti di vita quotidiana ed è importante raccontarne il valore storico, culturale, ambientale e sociale per rafforzare il senso di appartenenza dei cittadini e per sensibilizzarli sulla tutela dei beni comuni.  Domenica 12 settembre 2021, in occasione dell’ottava edizione della “Giornata del Panorama”, il FAI inviterà il pubblico a “guardarsi intorno” con attenzione, a far spaziare lo sguardo e ad apprezzare con maggiore consapevolezza la bellezza dei paesaggi che si possono ammirare da tredici suoi Beni in dieci regioni come la Torre del Soccorso a Tremezzina, località Ossuccio. Continua.

4 . Libri di Corsa al Grumello

Villa del Grumello-3

Associazione Villa del Grumello e Athletic Team Lario presentano la IV edizione della manifestazione Libri di Corsa, in programma domenica 12 settembre nel Parco della Villa del Grumello, lungo il Chilometro della Conoscenza e la Lake Como Poetry Way, paesaggi e percorsi culturali da attraversare. La suggestione dantesca “Gia’ m’avean trasportato i lenti passi dentro a la selva antica”, che guida l’edizione 2021, rimanda alla sensibilità condivisa con cui nasce l’iniziativa: l’amore per la bellezza dei paesaggi del nostro lago e la scelta di una pratica lenta e rispettosa dell’ambiente e dell’altro, attraverso luoghi ed esperienze, occasione di conoscenza, trasformazione, stupore. Le iniziative proposte intrecciano sguardi diversi e sensibilità affini, in mescole creative tra sport, letteratura, storia, paesaggio, natura, arte, teatro e narrazioni esemplari: staffetta e scambio di libri sono l’anima dell’evento; laboratori creativi, spettacoli teatrali, racconti letterari e di vita arricchiscono i contenuti condivisi. Continua.

5 . Eremo San Zeno

eremo san zeno-2

Una bella passeggiata per arrivare allo spettacolare punto panoramico della Valle d’Intelvi, la chiesa di San Zeno, situata a ovest di Schignano. Edificata in periodo ottoniano, è il santuario più antico della valle. Fu costruita dai maestri comacini, che vennero colpiti da una tempesta nei pressi di Bellagio dopo essere tornati dalla costruzione della chiesa di San Zenone a Verona. In passato la faccia era dipinta di rossa ed era custodita dai monaci eremiti. Dal XV secolo fu abbellita con stucchi, statue e quadri dedicati a San Rocco, San Bernardo e alla Santa Vergine Immacolata. Continua

6 . Fantasmi del lago di Como

castello vezio-2

Un altro luogo incantevole che si erge a guardia del Lario. Al centro del Lago di Como, sul promontorio che sovrasta la sponda di Varenna, troviamo, da più di mille anni, il Castello di Vezio, un antico avamposto militare di origine basso medioevale eretto a difesa e controllo del lago e dei borghi circostanti dalla regina longobarda Teodolinda. Situato in un luogo militarmente e commercialmente strategico da cui si domina l’intero centro Lago di Como e per questo abitato sin dall’età del ferro, il Castello era associato in passato al borgo di Varenna e collegato ad esso da due lunghe braccia di mura che la cingevano fino al lago, proteggendo il paese e i suoi abitanti nelle frequenti guerre e saccheggi che sconvolsero il territorio durante tutto il medioevo. Continua.

7 . Acquapark

acquapark-dervio-2-2

Una grande novità dell'estate 2021 per il Lario che ha subito conquistato le famiglie. "Un nuovo modo di fare turismo sul lago, questo è il primo Acquapark del Lago di Como e unire i nostri paesaggi magnifici al divertimento per i ragazzi è la cosa migliore da fare". Così Luigi Lusardi, presidente dell'Autorità di Bacino, ha dato il via alla stagione dell'AcquaPark di Dervio. Si tratta di un'area di 500 metri quadrati in località Foppa fatti di scivoli, trampolini, ostacoli per un'esperienza unica sull'acqua, un divertimento per tutte le età. Continua.

8 . Trattorie all'aperto vista lago

trattoria porto-2

Con il green pass attivo, i ristoranti del Lago di Como diventano particolarmente ricercati anche per le loro terrazze all'aperto. Un'occasione incredibile per godere di una vista unica insieme alle prelibatezze culinarie del lago di Como. Anche in questo caso, così come quando abbiamo dedicato un articolo ai Master Chef lariani, abbiamo scelto cinque locali. Nessuna pretesa di fare classifiche, solo un suggerimento basato sulla storia, sulla tradizione e soprattutto sul panorama offerto in tavola dalle terrazze di queste trattorie che si affacciano sul lago più bello del mondo offrendo la cucina della tradizione. Continua

9 . In agriturismo

Agriturismo Cascina Mirandola-2

Prosegue il nostro viaggio nel mondo della ristorazione immersa nella natura. Dopo le trattorie del Lago di Como e i ristoranti fuori porta, ci siamo messi alla ricerca dei migliori agriturismi della provincia di Como. Ne abbiamo scelti 10, sapendo di non essere esaustivi ma certi comunque di offrire un'ampia selezione di ciò che proprone in questo senso il nostro territorio. Un piccolo viaggio per chi è alla ricerca di un piatto a chilometro zero, dove la qualità della materia prima è garantita da chi la produce. Ma soprattutto dove il rispetto per la terra è una regola inviolabile. Continua.

10 . Balconi sul lago

san primo-2

Ci sono vari modi per ammirare la bellezza del Lago di Como. Passeggiando lungo le sue rive, qui vi abbiamo suggerito le camminate più interessanti, oppure solcando le sue dolci acque in battello o con un motoscafo a noleggio. Impagabile è però il panorama del Lario offerto dall'alto. Esistono alcuni rifugi, ma non solo, dove la vista del lago è davvero mozzafiato anche al tramonto e dove la fatica della salita è presto ripagata fino all'ultima goccia di sudore. Oltre a dove il lago si divide in due rami, abbiamo scelto per voi alcuni tra i migliori "vista point": sette magnifici luoghi dove scattare foto uniche del lago più bello del mondo e delle cornici naturali che lo circondano. Continua

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 10 migliori idee del penultimo weekend d'estate: cosa fare in città e sul Lago di Como

QuiComo è in caricamento