I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como

Festival Como Città della Musica, Estival Jazz, Storie di Cortile, Lacmus e tutti i concerti, Zelbio Cult, Cocktail e Birra per l'estate, le ville e i monumenti aperti, tutte le nuove le mostre, i mercatini e molto altro ancora

Primo weekend di luglio segnato dal bel tempo e dai molti appuntamenti importanti a Como e dintorni ma anche in Svizzera. La musica la fa da padrona tra Como, Cantù e Lugano. Ma vediamo insieme tutti gli appuntamenti di questo weekend con anche il lago di Como sempre protagonista con la bellezza delle sue ville.

Estival Jazz

Venerdì 5 luglio, alle 21,  Estival riparte in piazza della Riforma a Lugano con i ritmi e le atmosfere del grande jazz. Protagonista la virtuosa batteria di Billy Cobham, accompagnato in questa occasione dalla sua band e arricchita dalla prestigiosa presenza del trombettista Randy Brecker. La serata continua Zara McFarlaneMart’nália. Sabato 6 luglio in programma spicca invece il nome di Marcus Miller. Ai vertici da più di trent’anni, Marcus è fra gli artisti più influenti del nostro tempo. Vincitore di due Grammy Award, nel 2013. Per chiudere alla grande, Estival ha deciso di puntare infine su un ritmo travolgente: un mix di flamenco, salsa e jazz a cura dei Patax, un gruppo eccezionale, una locomotiva di ritmo per una valanga di vitalità. Insomma, tutti ingredienti saporiti e indispensabili per realizzare una magica ricetta musicale che fa ballare. 

Marcus Miller_02 - credits Thierry Dubuc-2

Storie di Cortile

Siamo entrati nel vivo del festival Storie di Cortile, diretto da Andrea Parodi, e questa settimana ci saranno due attesissimi spettacoli. Il primo, venerdì 5 luglio, a Cantù – Cortile de la Cantürina (Circolo Arci Virginio Bianchi), via Ettore Brambilla 3, porta i Gang in concerto. Sarà un viaggio per terra e per mare attraverso la musica resistente dei Gang. Sabato 6 luglio, a Cucciago - Corte Castello, via XX Settembre, sarà invece il turno di Max Manfredi con il suo viaggio musicale davvero prezioso accompagnato da Filippo Gambetta - organetto, Marco Spiccio - pianoforte, Fabrizio Ugas - chitarra e lauda.

Gang-Calibro77-LP-interno-2

Festival Como Città della Musica

La XII edizione del Festival Como Città della Musica (27 giugno – 13 luglio 2019) riparte con i Sonics tornano in Arena a Como. La notte che resta, sabato 6 luglio, alle ore 21.30 all’Arena del Teatro Sociale. Dopo aver presentato Meraviglia nel 2013, e aver suscitato grande sorpresa, con una gru gigantesca, posizionata a fianco all’Arena, e aver incuriosito turisti e cittadini, Alessandro Pietrolini e il suo gruppo di performers, specializzati in acrobazie aeree, proporranno a Como il nuovo spettacolo Toren.

Torna uno degli appuntamenti più attesi e più seguiti di tutto il festival, l’alba dal Parco della Villa del Grumello, il 7 luglio alle 5.15, e mentre si attende il sorgere del sole, due violini, impugnati da Fabrizio Falasca e Gabriele Pieranunzi, si sfideranno a singolar tenzone sulle note di Jean-Marie Leclair, Louis Spohr, Georg Friedrich Händel/ Johan Halvorsen, Sergej Prokof'ev, Astor Piazzolla. In caso di maltempo, l’evento si terrà all’interno della Villa.

header_grumello-slider (1)-2

Zelbio Cult

Al via gli incontri letterari di Zelbio CultSabato 6 luglio arriva Lucetta Scaraffia che ci racconta “Tra terra e Cielo” (Marsilio), l’avventura di Francesca Cabrini, la piccola grande suora lombarda nata nel 1850 a Sant’Angelo Lodigiano che, alla fine dell’Ottocento attraversò l’oceano Atlantico per ben 28 volte decisa a portare aiuto agli emigrati italiani nelle Americhe. La chiesa cattolica la celebra come “santa patrona dei migranti”.

Lacmus

Al via il secondo e ultimo weekend del Festival LacMus: primo appuntamento sabato 6 luglio alle 11.30 al Santuario della Beata Vergine del Soccorso ad Ossuccio, che ospiterà una serie di Meditazioni musicali, con il soprano Christiane Karg accompagnata dal LacMus Festival Quartet. Domenica 7 luglio alle 19.00, serata finale di LacMus al Grand Hotel di Tremezzo con i Grandi Concerti per pianoforte.  Al pianoforte il Maestro Louis Lortie e i due giovani pianisti Lorenzo Bovitutti e Luigi Carroccia, suoi allievi della Cappella Musicale Regina Elisabetta del Belgio, con loro il LacMus Festival Quintet.

lacmus-2-2

Musica in Città

Nasce musica in ogni dove: a luglio e agosto più di 100 concerti sparsi tra città e provincia. Blues, jazz, swing e soul animeranno l’estate comasca al servizio di bar e ristoranti della città. Music For Green continua nel suo scopo di reinserire e divulgare la musica in centro e non solo, in un periodo storico dove ce n’è veramente bisogno. Qui tutto il programma a Como del 5, 6 e 7 luglio

Estate da bere

Ritorna Como Always Hop il festival della birra artigianale del Lago di Como. Più di 50 spine di birra dall'Italia e dall'Estero rigorosamente selezionata da Il Birrivico saranno protagoniste per sette giorni nei favolosi "Giardini a Lago" in viale Corridoni fino al 7 luglio, un appuntamento storico per la città e assolutamente imperdibile per gli amanti del genere. 

Il primo Como Lake Cocktail Week si terrà fino al 7 di luglio. Como si trasforma in un palcoscenico su cui si celebra l’Arte della Mixology e del Food Pairing. Un long weekend di Eventi, Tasting, e Masterclass che si snodano in un itinerario che coinvolge più di 30 Cocktail Bar sparsi per il centro storico, nei ristoranti e negli hotel di lusso che si affacciano sul Lago di Como. 

birra-lago-2

Ville e luoghi da scoprire

Simbolo della città di Como, sentinella di pietra a protezione della stessa, il Castello Baradello è ben visibile a chiunque si avvicini alla città.  Il Castello occupa un importante punto strategico. Dalla cima della Torre è possibile godere di un panorama davvero mozzafiato: dalla Svizzera a Milano, dal Monte Rosa al Resegone. Una vista unica, a 360° sul lago, sulle Alpi e l’intera pianura padana.  Il percorso museale interno consente alle guide di accompagnare il visitatore attraverso il tempo, dalle origini di Como ai giorni nostri. L'escursione serale di venerdì 5 luglio parte da piazza Camerlata e comprende anche la visita alla Cava di Camerlata.
Weekend tra natura e cultura a Villa Fogazzaro Roi, bene di proprietà del Fai a Oria Valsolda, in provincia di Como, sulla sponda italiana 
Qui poi le nostre guide con tutte le ville aperte, le 5 camminate più belle sul Lago di Como e dove guardare i tramonti più belli sul Lario.

Le mostre

CU5A0225_catalogo copy-2

La Società Palchettisti del Teatro Sociale di Como, in collaborazione con Heillandi Gallery, è lieta  di presentare M I N D S C A P E S,  una nuova mostra fotografica dell’artista Margot Errante che prosegue fino al 15 luglio 2019 nella Sala Bianca del Teatro Sociale di Como. Dopo vent’anni trascorsi in Cina, la fotografa comasca Margot Errante rivisita i paesaggi naturali e architettonici della sua infanzia in un viaggio visivo che l’ha condotta oltre la mera ricostruzione mnemonica di quei percorsi.

Prosegue fino al 24 novembre nella Pinacoteca Civica di Como la mostra Mario Radice: il pittore e gli architetti. La collaborazione con Cesare Cattaneo, Giuseppe Terragni, Ico Parisi, a cura di Roberta Lietti e Paolo Brambilla. L’artista viene ricordato attraverso cataloghi di mostre personali, saggi critici sul suo lavoro e una scelta di recensioni che Radice, in veste di critico, firmò per artisti contemporanei.

Banca Generali Private rinnova l’impegno a sostegno dell’arte presentando Resilienza, la personale di Christian Balzano (Livorno, 1969) che fino al al 27 settembre 2019 sarà ospitata nella nuova sede dei private banker e wealth manager in Lungo Lario Trento 9 a Como.“

Chi non ha mai visto il marchio Pura Lana Vergine? Disegnato nel 1963, è opera di un progettista che con arguzia e ferrea volontà ne ha modellato le linee bianche e nere al fine di costruire una forma unica e riconoscibile. Un’icona che oggi ci viene istintivamente da associare a qualcosa di morbido. L’autore di questo segno-immagine è Franco Grignani, un artista, un grafico, un fotografo. La mostra dei suoi lavori verrà inaugurata al m.a.x. Museo di Chiasso fino al 15 settembre 2019

Mercatini a Como

Le pittoresche bancarelle con pezzi unici e occasioni di artigiani e hobbisti, pezzi di antiquariato o piatti tipici si possono trovare passeggiando tra le vie della città: nella vecchia piazza del mercato del grano, lungo i Portici, nelle piazzette sul lungolago o sotto le mura.

mercatini-2

Piazza San Fedele
Mercatino dell'Artigianato
Sabato 7 luglio 2019

Mercato Coperto, via Mentana 5
Mercato coltivatori e prodotti tipici comaschi 
Martedì e giovedì mattina, venerdì (facoltativamente) e sabato tutto il giorno

Mercato Mercerie, da viale Battisti a viale Varese. 

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

  • Camion blocca il Viadotto dei Lavatoi: code e caos

I più letti della settimana

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Chiuso il Luca's bar di Como: trovate numerose irregolarità, anche igieniche

  • Como, vigile in borghese sulla moto: raffiche di multe ad automobilisti con il telefonino

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

Torna su
QuiComo è in caricamento