Le 10 migliori idee per un magico weekend d'estate sul Lago di Como

Menaggio Noir, Zelbio Cult, le ville da visitare, le camminate, le spiaggette del Lario, i percorsi in mountain bike, i rifugi, le trattorie, gli aperitivi e magari anche un tuffo nel lago dal motoscafo al tramonto

Il lago di Como al tramonto

Mentre la città di Como rimane al palo senza e eventi, con l'estate che si manifesta con le sue belle giornate non rimane che godere di tutte le opportunità offerte dal Lago di Como e dai suoi dintorni. Ecco quindi una piccola guida per trascorrere un weekend all'insegna della letteratura, dell'arte e della bellezza tra ville, luoghi per gli aperitivi, trattorie, camminate, escursioni in bici, rifugi e magari anche un tuffo nel lago più bello del mondo allora del tramonto.

1 - Menaggio Noir 2020

800px-Menaggio_Santo_Stefano-2

La manifestazione letteraria  è organizzata dall'Associazione Artelario.it con la collaborazione di Sampietro Arti Grafiche e con il Patrocinio del Comune di Menaggio. Sabato 1 agosto a Menaggio Silvia Montemurro presenta il nuovo romanzo La casa delle farfalle. Anita ha trent'anni e insegna biologia all'Università di Colonia. Non ama gli aerei e soffre di vertigini, ma non saprebbe spiegarne il motivo. Quando la sua vita viene sconvolta da un tragico evento, in crisi lascia Hans, il suo compagno, per tornare nei luoghi dov'è cresciuta - in treno naturalmente. Lì, sul lago di Como, è decisa a ritrovare se stessa. Mentre passeggia cullata dallo sciabordio delle onde, incontra una bambina dai tratti giapponesi e dalla voce meravigliosa. Si chiama Yoko e, proprio come lei, è segnata da una ferita difficile da rimarginare. Presto Anita, leggendo il diario della nonna Lucrezia, scoprirà di essere legata a Yoko da una storia rimasta sepolta per anni, che unisce le loro famiglie. Tutto ha origine nel 1943, quando la casa di Lucrezia, la villa delle Farfalle, viene occupata da alcuni ufficiali tedeschi. Tra lei e Will, uno degli ufficiali, nasce un sentimento dirompente, ma la guerra sembra ostacolarli... In questo romanzo ricco di grazia e femminilità si intrecciano due storie mozzafiato, dal passato ai giorni nostri. Perché la forza dell'amore, quello vero, non si dissolve con il trascorrere degli anni ma perdura nel tempo.

2 - Zelbio Cult

zelbio-3

Si continua a Zelbio Cult con una serata all’insegna dell’allegria e della risata intelligente: sabato 1 agosto “Il Formichetti. Dizionario delle Formiche 1990-2020”. Luigi (Gino) Vignali (Milano, 1949) e Michele Mozzati (Milano, 1950), raccontano trent’anni di umorismo in 7820 battute raccolte nellan u più divertente delle enciclopedie. Autori televisivi e teatrali, scrittori satirici, curatori ed editori della popolare agenda-diario-libro “Smemoranda”, il “duo” - meglio noto come Gino & Michele - pubblicò nel 1991 “Anche le formiche nel loro piccolo s’incazzano” con il prestigioso Struzzo torinese. Gino e Michele avevano notato che mancava una manuale legato alla loro “materia”, la comicità: autori teatrali e televisivi da “Drive in” a “Zelig”, alle collaborazioni con Aldo, Giovanni e Giacomo, erano alla ricerca di un editore che pubblicasse la loro corposa raccolta. Tre editori, qualche milione di copie e trent’anni dopo il cerchio si chiude, e per la prima volta il “Frankenstein delle Formiche” vede la luce: il “Formichetti” – che nel titolo richiama il famoso Dizionario dei Film curato da Paolo Mereghetti - è la prima vera raccolta di TUTTE le formiche dalle origini ai giorni nostri. Una serata che ci permette di capire insieme agli autori anche come siamo diventati, e di riderci su.

3 - Le spiagge più belle del lago di Como

bellagio 2020 mp 2-2

Il Lago di Como può vantare ben 170 chilometri di coste. Così, tra lidi e spiagge libere, non mancano i luoghi dove passare qualche ora a prendere il sole e fare un tuffo nel Lario. In questo articolo abbiamo raccolto le 10 migliori spiaggette, facilmente raggiungibili da terra ma certamente anche in barca, quasi tutte sono infatti dotate di un comodo attracco. Tutte da scoprire in un bellissimo viaggio su e giù per il nostro magio lago. Alcune si possono raggiungere comodamente in battello

4 - Le ville più belle da visitare sul Lago di Como

balbianello-2-2

Il Lago di Como sempre al top nel gradimento dei turisti di tutto il mondo grazie alle bellezze del paesaggio che si sposano con le meraviglie create dall'uomo. Il Lario, infatti, è conosciuto a livello internazionale anche per le spettacolari ville storiche che si affacciano sulle sue sponde: non soltanto in tempi recenti, infatti, il lago di Como è stato scelto come meta di vacanza e relax, ma già in passato è stato una delle mete di villeggiatura lombarde predilette dai nobili, che amavano ospitare artisti e letterati. Un'eredità che è rimasta ben visibile nelle tante ville che impreziosiscono le sponde del lago, incastonate come gioielli. E oggi che il Lario è una meta alla portata di tutti, quelle dimore costituiscono un'attrattiva irresistibile per i turisti. Alcune sono private, ma altre possono essere visitate, interamente o solamente i giardini che già di per sè, con i loro colori e la loro vista mozzafiato, sono un tesoro nel tesoro. Alcune sono aperte solo in determinati periodi dell'anno. Basta informarsi per organizzare una gita indimenticabile. Qui il programma di Villa del Grumello, e quello di Villa ErbaDa non perdere poi anche le Sere d'Estate del Fai.

5 - Le camminate più belle sul Lago di Como

lago como nesso mp-2

Visitare il Lago di Como a partire dalle camminate e dalle escursioni che portano nei punti più panoramici del Lario o alla scoperta di sentieri pieni di storia e natura, è una meravigliosa esperienza in tutte le stagioni.  Il Lario non ha certo bisogno di presentazioni: è uno dei più belli d’Europa e uno dei più popolari e gettonati tra i turisti internazionali, ma anche per chi si sposta per una gita fuori porta. Ma lago di Como non è solo ville, vip e gite in barca: tra le forme di turismo non bisogna dimenticare quello degli escursionisti, degli amanti del trekking o anche solo di chi vuole fare una passeggiata alla domenica con la famiglia. Ecco allora, con l’avvicinarsi dell'estate, una piccola lista di camminate che non pretende ovviamente di essere esaustiva, dal momento che gli itinerari e le passeggiate sul lago di Como sono tantissime! Ne abbiamo scelte 5 tra le più "popolari". Non prendetela come una classifica vera e propria (impossibile dire quale sia la migliore!), ma come alcuni suggerimenti di passeggiate, alcune alla portata di tutti, altre leggermente più impegnative, per organizzare una gita fuori porta.

6 - I migliori rifugi sul Lago di Como

rifugio sev-2

Giorni che corrono verso l'estate e c'è già chi cerca rifugio in uno dei magnifici lidi del lago di Como o nei luoghi più belli dover fare un tuffo ma c'è anche chi ama salire in quota per cercare un po' di rifrigerio. Così abbiamo scelto dieci rifugi da raggiungere in poco tempo da Como. Non occorre essere esperti scalatori: queste mete sono facilmente raggiungibili da tutti e non sono necessarie attrezzature particolari in questa bella stagione estiva: occorrono solo un paio di scarponcini da montagna ma soprattutto buone gambe. Molti di questi rifugi sono particolarmente apprezzati dagli amanti della montagna anche nelle belle giornate invernali, tuttavia è l'estate il momento migliore per trascorrere una bella giornata, godendo da queste vette di incredibili panorami. E soprattutto di luoghi mai affollati. 

7 - I Migliori aperitivi con vista mozzafiato

terrazza 241-2

Se siete in cerca di un posto tranquillo, lontano dai rumori della città, vi proproniamo la nostra guida all'aperitivo sul lago di Como. Dopo le trattorie con vista mozzafiato sul Lario, abbiamo scelto alcuni luoghi iconinci dove poter fare un gustoso aperitivo senza rinunciare al panorama unico del nostro Lario, che in estate si fa ancora più seducente. Da Como fino a Cremia, muovendoci da una sponda all'altra  del lago, toccando Torno, Tremezzo, Lenno, Bellagio, Faggeto, Carate Urio, Laglio e Cernobbio. Scopriteli tutti e trovate il vostro preferito. 

8 - I migliori percorsi in Mountain Bike

mtb lago di como 4-2

Il mondo della MTB vanta decine di migliaia di appassionati in tutta Italia. Anche se i percorsi intorno al Lago di Como non sono ancora così noti, il paesaggio e i sentieri che possono offire sono estremanente spettacolari e con diversi gradi di difficoltà. Dopo i rifugi, le camminate e i luoghi dove andare a correre abbiamo provato a mettere insieme i 5 percorsi più interessanti anche grazie a  Como Bike Experience e a un grande esperto di questo sport come Michele Bollini, autore delle foto di questo articolo, che dice: "Questi sono i più belli ma anche i più tecnici, sono quelli che maggiormente prediligo anche se non sono per tutti. Ci vuole comunque una buona tecnica di base e anche un buon allenamento sia che li affronti in Mtb che in e-mtb (pedalata assistita). Su tutti questi percorsi il panorama e le viste su lago e montagna è assicurato, alcune volte è anche mozzafiato. Sono impegnativi ma anche molto gratificanti . Il mio preferito è la Dorsale dei Monti Lariani. Lo faccio spesso, da Brunate a Bellagio attraverso il Bollettone, il Palanzone, la Colma di Sormano e il San Primo si arriva a Bellagio. 

9 - I posti più belli dove fare il bagno

bellagio 2020-1 mp

Appena arrivano giornate di sole sul Lago di Como fanno subito pensare a quanto sarebbe bello fare il bagno nelle sue acque, a patto di immergersi, però, nei punti dove l'acqua è più bella e dove il paesaggio è più gradevole. I luoghi ideali non mancano. Alcuni sono già noti ai più, perché comodi da raggiungere o perché vicini a servizi come bar, ristoranti e fermate del bus, altri, invece, non sono così noti alla massa perché più difficili da trovare, ma rappresentano vere e proprie chicche per chi ha voglia di scoprire il Lago di Como godendosi una bella giornata balneare. Ecco, dunque, un elenco dei 10 posti più belli del lago dove fare il bagno, senza pretesa, però, di stilare una classifica. Quella sta a voi, fateci sapere cosa ne pensate.

10 - Dove noleggiare una barca sul Lago di Como

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

barca-lago-como-2

Con l'arrivo della bella stagione e per chi non possiede una barca il Lario offre molte possibilità per noleggariarne una anche senza patente nautica. L'offerta non manca e ci sono possibilità per tutte le tasche. Vediamo quali sono le regole e dove ci si può rivolgere per affittare un motoscafo e scoprire il Lago di Como attraversandolo nei suo angoli più nascosti e incantevoli. Osservare le ville più importanti dalla barca è un'esperienza unica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una ciclabile da Porlezza a Menaggio lungo la vecchia ferrovia: il modo "green" per ammirare il Ceresio

  • Monica Bellucci e Vincent Cassel insieme per un giorno a Bellagio per la figlia Deva

  • Justine Mattera sul lago di Como: "Altro che Las Vegas. Bellagio, quella vera, è un luogo magico"

  • Notte di San Lorenzo, i momenti migliori per vedere le stelle cadenti a Como

  • La storia di Marta che a 17 anni ha realizzato il suo sogno in pieno lockdown: la sua tenacia ha vinto

  • Como, lo strano caso dei semini sputati sull'autobus: la segnalazione di Giovanni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento