Lunedì, 2 Agosto 2021
WeekEnd

Le 10 migliori idee per il primo fine settimana d'estate al Lago di Como

Il meglio del Lario per un magico weekend

Lago di Como

Il primo weekend d'estate sembra promettere beltempo e ancora molte occasioni interessanti per trascorrere un fine settimana all'aperto, al fresco della montagna o tra le rive del Lario. Vi suggeriamo le spiagge più belle, gli angoli nascosti del lago di Como, balconi panoramici, borghi, balconi panoramici, birdwatching, dove osservare il tramonto e molto altro ancora. E infine le nostre guide del gusto in tavola.

1 . Dove fare un tuffo

spiaggia san giovanni lago como mp-2

Le giornate di sole sul Lago di Como fanno subito pensare a quanto sarebbe bello fare il bagno nelle sue acque, a patto di immergersi, però, nei punti dove l'acqua è più bella e dove il paesaggio è più gradevole. I luoghi ideali non mancano. Alcuni sono già noti ai più, perché comodi da raggiungere o perché vicini a servizi come bar, ristoranti e fermate del bus, altri, invece, non sono così noti alla massa perché più difficili da trovare, ma rappresentano vere e proprie chicche per chi ha voglia di scoprire il Lago di Como godendosi una bella giornata balneare. Ecco, dunque, un elenco dei 10 posti più belli del lago dove fare il bagno, senza pretesa, però, di stilare una classifica. Quella sta a voi, fateci sapere cosa ne pensate. Continua.

2 . Le spiagge più belle

spiaggia san giovanni lago como 2 mp-2

Il Lago di Como può vantare ben 170 chilometri di coste. Così, tra lidi e spiagge libere, non mancano i luoghi dove passare qualche ora a prendere il sole e fare un tuffo nel Lario. In questo articolo abbiamo raccolto le 10 migliori spiaggette, facilmente raggiungibili da terra ma certamente anche in barca, quasi tutte sono infatti dotate di un comodo attracco. Ma non solo. Scopriamole insieme. Continua.

3 . Birdwatching sul Lario

Airone Lago di Como 1-2

Lasciata Nesso e navigando verso la punta di Lezzeno, c'è un tratto del Lago di Como di una bellezza selvaggia. Le rocce e una ricca vegetazione ne fanno un autentico paradiso della natura: un tratto ripidissimo di montagna che si tuffa nel lago senza essere intaccato da alcuna interferenza dell'uomo. Ed è qui che soprattutto gli aironi ne hanno fatto il loro regno. Più in alto si possono scorgere volare a cerchio anche molte poiane, ma nella parte più bassa, percorrendo questa riva inviolata in barca, è l'arione cenerino, più dei cormorani, a conquistare il paesaggio. Si stagliano come vedette con la loro splendida figura longilinea sugli alberi prima di spiccare maestosi in volo. Un vero e proprio spettacolo per chi ama il birdwatching in questo angolo del Lario dove la fauna volatile non ha nemici. Una vera e propria colonia di aironi ha preso possesso di questa foresta lacustre. Un altro "tesoro nascosto" protetto dal lago di Como, che anche in questo senso è in grado di offrire autentiche sorprese. Al di fuori delle abituali mete turistiche è infatti possibile immergersi in una dimensione davvero affascinante. Continua.

4 . Tramonto sul Lago di Como

tramonto da viale Geno-2

Che il Lago di Como sia tra i più belli del mondo (per qualcuno è addirittura il più bello) è cosa nota ormai nei quattro angoli del globo, ma per quanto i Lario sia famoso è sempre una scoperta, anche per chi abita in questo splendido territorio. Impossibile fare una classifica dei posti più belli da visitare lungo queste sponde e in queste piccole valli, ma qualche consiglio, soprattutto ai visitatori che provengono da fuori provincia, non può certo guastare. Ecco allora non una classifica ma un elenco di cinque dei posti più belli, caratteristici o particolari dai quali ammirare senza paura degli assembramenti il tramonto sul Lago di Como. Continua.

5 . Monte Legnone

monte legnone lago como-2

Fa bella mostra di sè da molti angoli del lago. In un certo senso domina tutto l'Alto Lario: da Menaggio a Domaso appare di fronte maestoso, ma lo si osserva benissimo tanto da Lezzeno o Bellagio quanto dalla Tremezzina. Di bella forma piramidale con linee regolari, rappresenta il poderoso pilastro d'angolo tra il bacino del Lago di Como e la Valtellina, separando quest'ultima dalla Valvarrone, solco vallivo adiacente alla Valsassina. Pur non risultando alpinisticamente molto interessante, nemmeno nel versante nord, che pur sprofondando per quasi 2.500 metri sulla piana di Delebio manca di una vera e propria parete rocciosa, è però assai frequentato dagli escursionisti, anche perché la vetta offre in assoluto uno dei migliori panorami della Alpi Centrali, non avendo alcuna sommità di simile altitudine nelle vicinanze (ha un isolamento di 16 km) e protendendosi sul lago e sulla bassa Valtellina tanto da restare isolata rispetto alla cresta orobica di cui è parte. Continua.

6 . Rifugi sul Lario

rifugio sev 2-2-2

Salire in quota, a piedi o in mountain bike, è un'esperienza che offre diverse opportunità anche in primavera. Così, insieme alle 5 migliori camminate del Lario, abbiamo scelto dieci rifugi da raggiungere in poco tempo da Como. Non occorre essere esperti scalatori: a queste mete ci possono arrovare facilmente tutti e non sono necessarie attrezzature particolari in questa stagione: occorrono solo un paio di scarponcini da montagna ma soprattutto buone gambe. Da queste vette si godono incredibili panorami. E soprattutto di luoghi mai affollati. Continua.

7 . Balconi sul lago

san primo-2

Ci sono vari modi per ammirare la bellezza del Lago di Como. Passeggiando lungo le sue rive, qui vi abbiamo suggerito le camminate più interessanti, oppure solcando le sue dolci acque in battello o con un motoscafo a noleggio. Impagabile è però il panorama del Lario offerto dall'alto. Esistono alcuni rifugi, ma non solo, dove la vista del lago è davvero mozzafiato anche al tramonto e dove la fatica della salita è presto ripagata fino all'ultima goccia di sudore. Oltre a dove il lago si divide in due rami, abbiamo scelto per voi alcuni tra i migliori "vista point": sette magnifici luoghi dove scattare foto uniche del lago più bello del mondo e delle cornici naturali che lo circondano. Continua.

8 . Le gite al Lago di Como

lezzeno mp 2020-2

Ecco ancora qualche suggerimento per affrontare questo invito all'estate all'insegna della bellezza. Una piccola guida per trascorrere queste ultime settimane di primavera all'aria aperta senza più restrizioni alle gite fuori città. Così, inseguendo il sapore delle leggende, dell'arte e della magia del Lario, ecco dieci idee per escrursioni e passeggate alla portata di tutti in alcune delle nostre più suggestive location con vista mozzafiato. Continua.

9 . I borghi del Lago di Como

brienno borgo 13 mp-2

Luoghi incantevoli e spesso sconosciuti anche agli habituè del Lago di Como. Approfittando delle temperature miti e sperando anche nel bel tempo, possiamo pensare a una gita fuori città alla ricerca degli angoli più belli del nostro magico Lario. Ecco quindi una piccola guida per trascorrere questi giorni di primavera alla scoperta di alcuni tra i borghi più suggestivi del lago di Como. Ne abbiamo scelti dieci per voi. Continua.

10 . In agriturismo

Agriturismo Cascina Mirandola-2

Prosegue il nostro viaggio nel mondo della ristorazione immersa nella natura. Dopo le trattorie del Lago di Como, i ristoranti fuori porta e gli aperitivi in riva al Lario, ci siamo messi alla ricerca dei migliori agriturismi della provincia di Como. Ne abbiamo scelti 10, sapendo di non essere esaustivi ma certi comunque di offrire un'ampia selezione di ciò che proprone in questo senso il nostro territorio. Un piccolo viaggio per chi è alla ricerca di un piatto a chilometro zero, dove la qualità della materia prima è garantita da chi la produce. Ma soprattutto dove il rispetto per la terra è una regola inviolabile. Continua.

© Riproduzione riservata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 10 migliori idee per il primo fine settimana d'estate al Lago di Como

QuiComo è in caricamento