WeekEnd

Le 10 migliori idee per il primo fine settimana di luglio in riva al Lago di Como

Un magico weekend ricco di Festival in città e appuntamenti vista Lario

Como (Foto m/p)

Il primo weekend di luglio promettere beltempo e ancora molte occasioni interessanti per trascorrere un fine settimana all'aperto grazie anche ai tanti festival estivi che hanno preso il via proprio in questi giorni all'insegna della grande musica e del cinema, ma anche del buon bere. E poi ancora qualche idea per stare al fresco tra le rive del nostro magico Lario. Vi suggeriamo le spiagge più belle, gli angoli nascosti del lago di Como, balconi panoramici, borghi, balconi panoramici e molto altro ancora. E infine le nostre guide del gusto in tavola. 

1 . Festival Como Città della Musica

villa olmo palco 2-2-2

Tre gli appuntamenti a Villa Olmo. Requiem in re minore K626, venerdì, 2 luglio 2021 – ore 21.30,  ultimo grande capolavoro, incompiuto, del genio di Salisburgo. Il Direttore Leonardo Benini, sul podio dell’Orchestra Antonio Vivaldi e del Coro San Filippo Neri dirigerà il soprano Sabrina Sanza, il mezzosoprano Arina Alexeeva, il tenore Davide Capitanio, ed il basso Alessandro Ravasio, nell’opera dall’esegesi più irrisolta nella produzione mozartiana, partitura ricca di misteri, molti rimasti ad oggi ancora irrisolti, come le leggende che ne avvolgono la genesi e la commissione, alimentate anche dall’opera letteraria di Aleksandr Puškin, Mozart e Salieri (del 1830) e poi dalle celebre pellicola cinematografica di Miloš Forman, Amadeus, del 1978. Sabato 3 luglio Rigoletto. I misteri del Teatro. Una compagnia teatrale sempre in viaggio da una meta all’altra; ogni attore carico di valigie e bauli pieni di costumi, attrezzi e cianfrusaglie. Si perde nei ricordi la decisione di mettere in scena questa storia meravigliosa: ognuno però è conscio che ogni sera, raccontandola, si sarebbe trovato a gioire e a soffrire, a giurare vendetta, a perdonare, e alla fine, di fronte a Signora Morte, a perire. Da molto tempo....E chissà per quanto ancora. Domenica 4 luglio Bandalarga. Il programma che l'Orchestra di Fiati del Conservatorio propone in questa occasione compie una ricognizione all'interno del repertorio più frequentato e più conosciuto: da una parte le trascrizioni (un veicolo storicamente importante per la diffusione della musica colta in molteplici contesti di fruizione), dall'altra i brani "originali", composti appositamente per questa formazione. Continua

2 . Lake Como Film Festival

lake como film festival-2

Due gli appunatmenti del weekend con la rassegna dedicata al cinema di paesaggio. Venerdì 2 luglio (21.30) “SOGNI DI GRANDE NORD” di Dario Acocella, che percorre il viaggio dello scrittore italiano Paolo Cognetti, in compagnia dell’amico Nicola Magris, viaggiatore e illustratore. Un viaggio interiore tra uomo e natura alla ricerca della nuova frontiera esistenziale per l’uomo e la sua convivenza con l’ambiente. Sabato 3 luglio (21.30) è la volta di Giorgio Diritti - già ospite del Festival - con “VOLEVO NASCONDERMI”, pellicola omaggio al grande pittore e scultore italiano Antonio Ligabue, interpretato da Elio Germano, premiato come miglior attore con l’Orso d’argento al festival di Berlino 2020 e con il David di Donatello 2021. Domenica 4 luglio grande protagonista è il vecchio west con “FIRST COW” di Kelly Reichardt. Un sontuoso viaggio visivo nel quale due uomini, un cuoco e un immigrato cinese, stringono amicizia inseguendo il proprio sogno di cambiamento. “VALLEY OF THE GODS”, la nuova opera del regista polacco Lech Majewski con protagonisti John Malkovich e Josh Hartnett, è in programma lunedì 5 luglio (21.30). Un’opera sensoriale in cui mitologie arcaiche e ipercontemporanee si confrontano portando lo spettatore lontano dalla comprensione razionale. Un film da grande schermo che seduce per la costruzione plastica delle immagini e il sontuoso apparato estetico. Continua.

3 . Lake Como Wine Festival

lake como mo vino-2

Dal Brunello all’Amarone; dal Barolo all’Aglianico; dal Passito di Pantelleria allo Sfurzat; dai Bianchi Friulani ai Rosati del Garda; dagli Charmat ai Champenoise; dal tonno di Carloforte ai formaggi di montagna; dal pistacchio di Bronte al tartufo del lario; dai salumi lombardi agli insaccati calabresi; dal pecorino sardo al Castelmagno; e tanto altro ancora. Scopri così tutto il gusto del buon vino e del buon cibo made in Italy, attraverso le degustazioni proposte dalle cantine e dalle aziende agricole ospitate dai ristoranti del centro storico e del lungo lago della nostra splendida città. Per partecipare, dal 2 al 4 luglio, basta acquistare uno o più ticket degustazione e contemporaneamente ritirare il calice degustazione direttamente dai ristoranti partecipanti all'evento o agli info point posizionati a Porte Torre, in via Maestri Comacini di fianco il Duomo, all’incrocio tra via Bernardino Luini e via V Giornate; scegliere quali cantine visitare e infine partire per il proprio personale wine food tourContinua.

4 . Lake Como Cocktail Week

como lake cocktail week-2

L’evento che trasforma Como e il suo Lago in un palcoscenico su cui si celebra l’Arte della Mixology e del Food Pairing. Un long weekend di Eventi, Tasting, e Masterclass: Lake Como Cocktail Week si snoda in un itinerario che coinvolge più di 30 Cocktail Bar sparsi per il centro storico, nei ristoranti e negli hotel di lusso che si affacciano sul Lago di Como.  Ogni Bartender, dall'1 al 4 luglio, creerà per l’occasione un Signature Cocktail che omaggia il territorio comasco per sentori, ispirazioni e ingredienti. Un drink in Limited Edition, servito soltanto nei giorni dell’evento e accompagnato da un Food Pairing, un piatto, un finger food o un canapè, studiato con lo Chef e che parteciperà alla Competition che eleggerà il Best Cocktail on the Lake. I giudici della prima edizione della Como Lake Cocktail Week hanno eletto “Il Conte del Lario” di Nicholas Sciarabba bartender del "Ristorante da Pietro” come Best Cocktail On The Lake 2019. Continua.

5 . Dove fare un tuffo

spiaggia san giovanni lago como mp-2

Le giornate di sole sul Lago di Como fanno subito pensare a quanto sarebbe bello fare il bagno nelle sue acque, a patto di immergersi, però, nei punti dove l'acqua è più bella e dove il paesaggio è più gradevole. I luoghi ideali non mancano. Alcuni sono già noti ai più, perché comodi da raggiungere o perché vicini a servizi come bar, ristoranti e fermate del bus, altri, invece, non sono così noti alla massa perché più difficili da trovare, ma rappresentano vere e proprie chicche per chi ha voglia di scoprire il Lago di Como godendosi una bella giornata balneare. Ecco, dunque, un elenco dei 10 posti più belli del lago dove fare il bagno, senza pretesa, però, di stilare una classifica. Quella sta a voi, fateci sapere cosa ne pensate. Continua.

6 . Le spiagge più belle

spiaggia san giovanni lago como 2 mp-2

Il Lago di Como può vantare ben 170 chilometri di coste. Così, tra lidi e spiagge libere, non mancano i luoghi dove passare qualche ora a prendere il sole e fare un tuffo nel Lario. In questo articolo abbiamo raccolto le 10 migliori spiaggette, facilmente raggiungibili da terra ma certamente anche in barca, quasi tutte sono infatti dotate di un comodo attracco. Ma non solo. Scopriamole insieme. Continua

7 . Rifugi sul Lario

rifugio sev 2-2-2

Salire in quota, a piedi o in mountain bike, è un'esperienza che offre diverse opportunità anche in primavera. Così, insieme alle 5 migliori camminate del Lario, abbiamo scelto dieci rifugi da raggiungere in poco tempo da Como. Non occorre essere esperti scalatori: a queste mete ci possono arrovare facilmente tutti e non sono necessarie attrezzature particolari in questa stagione: occorrono solo un paio di scarponcini da montagna ma soprattutto buone gambe. Da queste vette si godono incredibili panorami. E soprattutto di luoghi mai affollati. Continua

8 . Balconi sul lago

san primo-2

Ci sono vari modi per ammirare la bellezza del Lago di Como. Passeggiando lungo le sue rive, qui vi abbiamo suggerito le camminate più interessanti, oppure solcando le sue dolci acque in battello o con un motoscafo a noleggio. Impagabile è però il panorama del Lario offerto dall'alto. Esistono alcuni rifugi, ma non solo, dove la vista del lago è davvero mozzafiato anche al tramonto e dove la fatica della salita è presto ripagata fino all'ultima goccia di sudore. Oltre a dove il lago si divide in due rami, abbiamo scelto per voi alcuni tra i migliori "vista point": sette magnifici luoghi dove scattare foto uniche del lago più bello del mondo e delle cornici naturali che lo circondano. Continua

9 . Le gite al Lago di Como

lezzeno mp 2020-2

Ecco ancora qualche suggerimento per affrontare questo invito all'estate all'insegna della bellezza. Una piccola guida per trascorrere queste ultime settimane di primavera all'aria aperta senza più restrizioni alle gite fuori città. Così, inseguendo il sapore delle leggende, dell'arte e della magia del Lario, ecco dieci idee per escrursioni e passeggate alla portata di tutti in alcune delle nostre più suggestive location con vista mozzafiato. Continua

10 . I borghi del Lago di Como

brienno borgo 13 mp-2

Luoghi incantevoli e spesso sconosciuti anche agli habituè del Lago di Como. Approfittando delle temperature miti e sperando anche nel bel tempo, possiamo pensare a una gita fuori città alla ricerca degli angoli più belli del nostro magico Lario. Ecco quindi una piccola guida per trascorrere questi giorni di primavera alla scoperta di alcuni tra i borghi più suggestivi del lago di Como. Ne abbiamo scelti dieci per voi. Continua

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 10 migliori idee per il primo fine settimana di luglio in riva al Lago di Como

QuiComo è in caricamento