WeekEnd

Cosa fare questo weekend a Como

Città dei Balocchi, Noir in Festival, Pretty Things, Filippo Andreani e Gianni Mura, Kammermusik e ComiComo

In questo lungo weekend dell'Immacolata, la città, insieme a Cernobbio e Cantù, si presenta in festa e ricca di eventi, non solo legati al Natale.

Innanzitutto il Noir in Festival tra film ospiti e incontri letterari animerà il Teatro Sociale di Como fino domenica 10 dicembre. 

Ma si prepara un grande fine settimana anche per la Città dei Balocchi. Appuntamento imperdibile per tutti l’accensione venerdì 8 dicembre alle ore 19.00. Nella stessa giornata verranno inaugurati la Mostra dei presepi, il Natale africano, il Natale in Casa Giovio, le Stelle della Croce Rossa. Anteprima domani con il Battello delle Fiabe e dei Balocchi.

Per i più piccoli un ricco calendario di laboratori, concerti, spettacoli, letture animate, giochi dedicati a tutta la famiglia e che si svolgeranno tra il Museo Giovio e il vicinissimo teatro La Lucernetta dall'8 al 30 dicembre 2017. Per i bambini e le famiglie di Como questa iniziativa sarà un’occasione speciale per abitare il museo della propria città, il quale prima di essere uno scrigno di oggetti antichi e preziosi, è stato una dimora ed è ancora oggi un luogo dove ci si può sentire a casa, in famiglia.

Durante il lungo ponte dell’Immacolata, il nuovo Museo di Villa Bernasconi a Cernobbio, illuminato esternamente in queste settimane anche dal Magic Light Festival, sarà aperto tutti i giorni con orario continuato dalle 10 alle 18 Questi giorni festivi pre-natalizi possono essere dunque un’ottima occasione per scoprire questa nuova e originale realtà museale in cui è la villa stessa - un gioiello Liberty fresco di restauro – a raccontarsi lungo un itinerario alla scoperta della sua storia, strettamente legata a quella di Davide Bernasconi (primo proprietario e importante imprenditore tessile) e a quella della città di Cernobbio.

Per festeggiare 25 anni di vita e concerti All'1e35circa, non poteva esserci gig migliore di quella dei mitici Pretty Things. Il 9 dicembre a Cantù, unica data in Lombardia, salirà infatti sul palco un vero e proprio pezzo di storia della musica inglese. Le origini del gruppo risiedono, agli albori degli anni '60, nei Little Boy Blue o Blue Boys, band composta da Dick TaylorKeith Richards e Mick Jagger. Appena Brian Jones ne divenne il chitarrista, Taylor passò al basso e mutarono il nome in Rolling Stones.

Prosegue con la serata di sabato 9 dicembre alle 21.00 la nuova stagione del Comicomo, la rassegna di Cabaret del Teatro Lucernetta di Como che coinvolge comici di livello nazionale ed artisti emergenti. A fare gli onori di casa per tutte le serate il mattatore Bruce Ketta che condurra' la serata. Sul palco il 09 dicembre Fabio Di Dario (Zelig),Mary Sarnataro (Colorado,Le Iene),Massi ¨Bubbi¨Pipitone (Colorado),Manuel Negro (Zelig).

Al Salone Musa dell'Associazione Carducci di Como, domenica 10 dicembre - ore 17 - concerto del Quartetto Manfredi all'interno degli eventi di Kammermusik proposti dalla Casa della Musica.

Ancora a Cantù, sempre sul palco del live club All'1&35circa di Cantù una serata speciale intitolata "Di vinili, di bambini, campetti ed eroi: storie da Il secondo tempo". Accanto a Filippo Andreani, che racconta il suo nuovo album, ci saranno l'illustratore Olvaldo Casanova, che ha curato l'art design dell'album, Francesco Morra Mormile di Alta Fedeltà e soprattutto il celebre giornalista Gianni Mura. La serata sarà moderata dal giornalista e scrittore Maurizio Pratelli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare questo weekend a Como

QuiComo è in caricamento