WeekEnd

Cosa fare questo weekend a Como

La notte di Vinicio, la danza, Storie di Cortile, Estival, Lacmus e tutte le mostre

Vinicio Capossela

Un weekend ricco, ricchissimo di eventi. In particolare spiccano il Festival Como Città della Musica e il debutto di Estival a Mendrisio. 

Mediterranea,  sempre per il FCCM, venerdì 6 luglio in Arena a Como si presenta come una vera circumnavigazione del Mediterraneo, attraverso la musica delle culture che vi si affacciano e che fanno viaggiare lo spettatore nello spazio e nel tempo. Costruito con momenti di insieme alternati a passi a due, il balletto si dipana mettendo in risalto forza giovanile e bellezza, energia e velocità.“

L’ORCÆSTRA è un organismo vivente che ingerisce musica e la ricompone a renderla più leggera, così da soffiarla ancora più lontano. Al via sabato 7 luglio da Como, per il Festival Como Città della Musica, ORCÆSTRA, il tour estivo di Vinicio Capossela, con la staffetta della Filarmonica Arturo Toscanini (Presente all'Arena del teatro Sociale) che si alternerà altrove con l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo. Entrambe le orchestre sinfoniche saranno dirette da Stefano Nanni, autore anche degli arrangiamenti musicali e da molti anni stretto collaboratore del cantautore.

Ormai è una tradizione, c’è un appuntamento degli Intorno al Festival, rassegna gratuita del Festival Como Città della Musica, a cui non si può mancare: L'Alba a Villa del Grumello. Domenica 8 luglio alle ore 5.15 il nostro risveglio sarà un’Alba di Donne, con protagonista al pianoforte Maria Perrotta, che suonerà le Variazioni Goldberg accompagnata dalle coreografie dell’acrobata Antonella Lippolis. Insieme vedremo il sorgere del sole e il cielo schiarirsi sopra Como.

Storie di Cortile

Un viaggio nell’Italia, nel Paese dei cento campanili in cui basta spostarsi da un lato all’altro di una valle per apprezzare la straordinaria varietà linguistica e di tradizioni. Un percorso nella storia, quando l’italiano era solo uno tra i tanti dialetti parlati nell’Italia centrale. Sabato 7 luglio, alle 20.30. a Cucciago, alla Corte Castello, è il turno di Madame Guitar Con Jono Manson, Giua, Juan Carlos Flaco Biondini.

Lucmus

Sul Lago di Como un’estatica esperienza per i sensi sarà, sabato 7 luglio, la “Greenway musicale”: un percorso che si snoderà attraverso i luoghi più belli di Lenno, dalla Chiesa di Sant’Eufemia a Villa del Balbianello, tra ville rinascimentali, antiche strade romane e passeggiate a lago, accompagnati da intermezzi musicali. 

Le Mostre

Cocoon, l’installazione ideata dall’artista indiano Vikas Patil per la seconda edizione dell’8208 Lighting Design Festival promosso da Fondazione Volta e Comune di Como, accoglierà nei prossimi mesi i visitatori del Museo della Seta di Como. L’inaugurazione avverrà presso il Museo della Seta venerdì 6 luglio dalle 20.00, con cerimonia di accensione all’imbrunire.

Da sabto 30 giugno fino al 22 luglio 2018, lo spazio espositivo del Broletto di Como ospiterà la mostra personale “Natura e Logos” della varesina Franca D’Alfonso. La mostra è curata da Doriam Battaglia.

Allo Spazio Rattiflora di Como, prosegue fino al 31 luglio, "Effetto notte” a cura di Art Company.  In mostra opere di formato 30x30 cm dedicate ai contesti notturni, invitanti e allo stesso tempo allarmanti. - presenti in due “capolavori minori” del cinema di fine Novecento: Tutto in una notte (1985, regia di John Landis) e Ombre e nebbia (1991, regia di Woody Allen).

I Musei Civici di Como hanno scelto di puntare ad una programmazione di attività con tre obiettivi specifici che riguardano: la revisione degli allestimenti permanenti attraverso eventi temporanei, l’organizzazione di mostre site-specific pensate e costruite nei luoghi di cultura cittadini e la pianificazione di esposizioni che prevedano il connubio antico-contemporaneo. La mostra dell’artista milanese, Francesco Diluca classe 1979, ben si inquadra in queste ultime due casistiche.  Archè, la personale di Francesco Diluca al Museo Giovio di Como è visitabile fino al 16 settembre

Carlo Pozzoni, anima storica della fotografia comasca, ha deciso di esporre una selezione di suoi scatti nella speranza che possano offrire al visitatore una sorta di percorso narrativo per immagini.  Dopo l'inaugurazione, Snapshot  prosegue alla Tenuta De L’Annunziata di Uggiate Trevano  fino all'1 settembre

Nell’ambito del processo di rivalorizzazione della Pinacoteca Civica di Como e di una nuova progettazione degli spazi, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Como organizza la mostra “Giuseppe Terragni per i bambini: l’Asilo Sant’Elia” che si tiene fino al 4 novembre nelle sale destinate alle esposizioni temporanee della Pinacoteca.

I dipinti di Stefano Venturini, mostra curata da Alberto Longatti, sono in mostra fino all'8 luglio. La serie di dipinti dedicati da Stefano Venturini ad una Torno primaveril/estiva non fa che accentuare l'ingannevole sensazione di una realtà colta nel momento in cui si manifesta all'occhio di un passante, di un visitatore momentaneo, di un testimone un po' distratto che si trova ad essere lì per caso.

In Svizzera

Estival torna dunque in scena con la sua 40esima edizione in cinque serate che saranno a dir poco memorabili con i suoi straordinari concerti il 6 e 7 luglio sul palco di Piazzale alla Valle di Mendrisio. Tra gli ospiti della due giorni, che poi si trasferità la prossima settimana a per il suo momento clou a Lugano, Manou GalloVinicius CantauariaRE:FUNK, Joe Colombo,  Staley Clarke,  MF Robots (Music For Robots).

Il festival internazionale LongLake si prepara alla sua ottava edizione, che si svolgerà fino all'1 agosto tra importanti conferme, interessanti novità e anniversari speciali. Il festival, tra i piu? grandi open air urbani della Svizzera, per un intero mese proporrà 500 eventi che promettono di stimolare nuovamente la nostra citta?. Un esempio e una lezione per Como che dovrebbe guardare a questa kermesse il cui programma è davvero importante e variegato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare questo weekend a Como

QuiComo è in caricamento