Il Teatro Sociale di Como cerca nuove voci: al via il progetto 200.Com

Il coro 200.Com prenderà parte all'opera di apertura del Festival Como Città della Musica

Il Teatro Sociale di Como cerca nuove voci da inserire nel coro legato all'iniziativa "200.Com Un progetto per la città", giunta alla sua ottava edizione. Il coro 200.Com prenderà parte, come di consueto, all’opera di apertura del tredicesimo Festival Como Città della Musica.

Dopo Carmina Burana, Cavalleria rusticana, Pagliacci, L’elisir d’amore, Nabucco, Otello e La traviata, torna dunque anche quest'anno il progetto di e per la città, organizzato dal Teatro Sociale di Como in collaborazione con la Società dei Palchettisti. Ancora top secret il titolo del prossimo anno, ma le audizioni sono aperte per tutti gli appassionati di musica.

“È importante per noi allargare sempre più il nostro coro, che svolge un ruolo importante all’interno del Festival Como Città della Musica, ma non solo – afferma Fedora Sorrentino, presidente del Teatro Sociale di Como/AsLiCo –. I coristi sono sempre più coinvolti e consapevoli del loro lavoro all’interno dell’opera. Oggi, ognuno di loro è AsLiCo ed è ambasciatore del nostro modo di intendere l’opera. Ogni anno aumenta il numero di coristi e aumenta la loro partecipazione alla vita del Teatro, assistono a numerosi spettacoli, agli incontri. Vedo che vogliono affinare la loro preparazione anche come spettatori. In questi anni sono nati amori, grandi amicizie, hanno trovato nel Teatro una seconda casa, e noi vogliamo accoglierne sempre più!”

Le selezioni si terranno sabato 19 ottobre dalle ore 10.00 fino alle ore 14.00 in Teatro (accesso
dall’ingresso artisti di Via Bellini 3) e consisteranno in una semplice prova di ascolto dell’intonazione e del senso ritmico, anche senza una preparazione musicale specifica. Non è necessaria l’iscrizione alla prova.
Per poter far parte del coro 200.Com è richiesta una disponibilità ai laboratori, tutti i lunedì sera a partire dall’11 novembre, nonché alle prove di giugno e alle recite che si terranno all’Arena Teatro Sociale, a fine giugno 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso anche a Lecco: non è grave

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento