Cernobbio: San Valentino a Villa Bernasconi

Villa Bernasconi a Cernobbio

Festeggiare San Valentino a Villa Bernasconi. Mercoledì 14 febbraio 2018 il museo della storica dimora liberty cernobbiese prolungherà l'orario di apertura fino alle ore 20:00 e per celebrare insieme la festa degli innamorati, dalle 17:00 alle 20:00, verrà organizzato uno shooting fotografico gratuito all'interno della Villa con una fotografa professionista della Coop. Mondovisione di Cantù, partner del Comune di Cernobbio del progetto “Liberty Tutti”. Ogni visitatore che lo desidererà potrà farsi immortalare con la propria anima gemella in un luogo speciale della villa e portare a casa un ricordo che durerà per sempre! Un regalo del nuovo museo interattivo di Villa Bernasconi a tutti gli innamorati.

Mercoledì 14 febbraio 2018

Apertura  dalle 14:00 alle 20:00;
Shooting fotografico gratuito dalle 17:00 alle 20:00.

L’evento è organizzato in collaborazione con l'Ass. Arte&Arte che è presente a Villa Bernasconi fino al 25 aprile con l'opera IRIDESCENCE PRINT a firma Gramazio Kohler Research ETH Zürich.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Il 22° Concorso per Minicuochi è online

    • Gratis
    • dal 31 maggio al 7 giugno 2020
    • Web
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento