Massimiliano Gallo e Stefania Rocca in scena al Sociale per la regia di Alessandro Gassmann

Il cast

Torna al Teatro Sociale di Como la coppia Maurizio de Giovanni - Alessandro Gassmann, nei rispettivi panni di autore e regista, che già avevamo avuto modo di conoscere nell’adattamento Qualcuno volò sul nido del cuculo, applauditissimo a Como nella stagione teatrale 2015-2016. Questa volta portano in scena Il silenzio grande, martedì 18 e mercoledì 19 febbraio (ore 20.30).

Scrittore napoletano di fama internazionale, Maurizio de Giovanni, autore di numerosi libri di successo, dalla serie de Il Commissario Ricciardi fino a I bastardi di Pizzofalcone, è per la prima volta autore di un’inedita commedia in due atti.

Sviluppando il macro-tema dei rapporti famigliari e in particolare della casa, luogo dove le nostre vite scorrono e mutano negli anni, lo spettacolo parla a una platea davvero universale: è impossibile non riconoscersi nelle realtà e situazioni vissute dai personaggi. Attraverso momenti drammatici, ma anche risate, soprese e misteri, Il silenzio grande racconta di noi tutti, di come siamo o di quello che avremmo potuto essere, alla continua ricerca della verità.

Gruppo foto di Manuela Giusto-2

“Succede decine di volte, nella vita di una famiglia. Forse centinaia. Un piccolo disaccordo, un dissenso, un’increspatura lieve sulla superficie della vita quotidiana. – spiega lo stesso de Giovanni – Un’occasione di contrasto, magari su un argomento marginale o riguardo una questione apparentemente irrilevante. Di quelle in cui si dice be’, adesso glielo dico; e poi invece si decide di rinviare la discussione a data da destinarsi, ne parliamo un’altra volta, rimandiamo, non ho voglia di litigare. Si creano piccole crepe di silenzio destinate ad allargarsi, a connettersi, a diventare così vaste da minare la considerazione, la stima e perfino l’affetto. Il Silenzio Grande è la storia degli effetti di queste piccole crepe su una famiglia borghese, apparentemente salda e unita; e di quello che succede se per evitare penosi conflitti si arriva a quando ormai sembra essere troppo tardi.”

In scena la complessità dei rapporti familiari, del tempo che scorre, nel luogo dove le nostre vite cambiamo: la casa. La storia di questa famiglia viene raccontata al pubblico attraverso i suoi personaggi. Protagonisti sono il signor Valerio Primic, padrone di casa e scrittore celeberrimo, interpretato da Massimiliano Gallo, attore amato dal pubblico che alterna teatro e televisione, con oltre trenta film all’attivo e una quindicina di successi TV, e la moglie Rose, ovvero Stefania Rocca, che continua a dimostrare la sua versatilità, regalando personaggi sempre diversi, mai banali. Con loro in scena, la cameriera Bettina, una bravissima Monica Nappo, e i figli Primic, rappresentati da Paola Senatore e Jacopo Sorbini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Al Teatro Sociale di Como va in scena Werther di Jules Massenet, capolavoro in quattro atti

    • dal 24 al 25 ottobre 2020
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Slow Lake Como, nuova stagione in collaborazione con le guide del Parco Regionale Spina Verde

    • dal 12 settembre al 25 ottobre 2020
    • Baradello - Spina Verde
  • Torna la Fiera del Libro e trasloca a Villa Olmo

    • Gratis
    • dal 23 ottobre al 1 novembre 2020
    • Piazza Cavour e Villa Olmo
  • Lago di Como: Le ceramiche di Villa Carlotta, al via la mostra

    • dal 10 settembre al 8 novembre 2020
    • Villa Carlotta
  • Gastrolario, Festival del Misultin e del Pess de Lac

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    QuiComo è in caricamento