Sagra di San Giovanni, confermati i fuochi dell'Isola Comacina nonostante il maltempo

I temporali non fermano lo spettacolo di sabato 22 giugno: tutte le informazioni su viabilità e parcheggi

Fuochi d'artificio a San Giovanni

Confermato lo spettacolo dei fuochi d'artificio sull'Isola Comacina: il maltempo non ferma la sagra di San Giovanni, in programma per la serata di sabato 22 giugno 2019.

Nonostante i violenti temporali che si sono abbattutti sul Lario, confidando in un miglioramento del meteo, il Comune ha deciso di confermare il tradizionale spettacolo pirotecnico che ogni anno attira sul lago di Como migliaia di persone.

Sagra di San Giovanni e viabilità

Per permettere lo svolgimento della manifestazione, la Statale Regina sarà chiusa dalle 20 alle 24 tra Argegno e Lenno. Percorso alternativo Argegno-San Fedele-Laino-Porlezza-Menaggio-Lenno.
Dopo le 20 il transito sarà consentito solo ai residenti di Ossuccio, mentre per i non residenti l'accesso per parcheggiare a Ossuccio sarà regolamentato da apposito pass, come spiegato sul sito mylakecomo.co nella sezione dedicata alla manifestazione. L'invito per tutti è comunque di arrivare a Ossuccio entro le 16.
Prevista anche una navetta tra Griante e Ossuccio dalle 19 all'1, mentre per il ritorno si partirà dalla Chiesa di Lenno.
Previste come ogni anno inevitabili lunghe code, soprattutto durante il deflusso dalla manifestazione, con l'invito alla pazienza e alla prudenza. Tutta la zona sarà presidiata dalle pattuglie della polizia locale.
Per informazioni telefonare alla sede operativa della Sagra: 0344.56369 oppure 320.4637782

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pass isola comacina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento