La Villa fiorita, la Villa della seta” primo evento dell’estate di Villa Bernasconi

  • Dove
    Villa Bernasconi
    Indirizzo non disponibile
    Cernobbio
  • Quando
    Dal 21/06/2018 al 31/08/2018
    Vedi orari museo
  • Prezzo
    Ingresso Museo
  • Altre Informazioni

Nel primo giorno d’estate, alle ore 20:30, non solo si inaugura la Mostra fotografica a cura di Gigliola Foschi ma verranno anche presentati tutti gli appuntamenti dei prossimi mesi Ascoltare la voce di Villa Bernasconi e lasciarsi incantare dai suoi fregi e i suoi affreschi, da riccioli di ferro battuto e piastrelle colorate, tutti pervasi di fiori e foglie di gelso, larve e farfalle del baco da seta, ninfee e ancora fiori e ghirlande che costruiscono soffusi ritmi musicali, che trasformano i suoi soffitti in pergolati aperti verso il cielo. Proseguono anche nei mesi estivi i racconti che Villa Bernasconi offre ai suoi visitatori e proprio con l’arrivo dell’estate, giovedì 21 giugno, alle ore 20:30 presso la storica dimora liberty cernobbiesi si inaugurerà la mostra fotografica “La Villa fiorita, la Villa della seta”, a cura di Gigliola Foschi.

L’occasione sarà anche quella di presentare il ricco ed intrigante programma di proposte estive della storica dimora liberty cernobbiese che non solo racconta la storia di una famiglia intrecciata a quella dell’industria della seta, ma ci mostra anche il proprio intenso dialogo con la natura. Insegna come una villa possa trasformarsi in un bosco fiorito, come possa accogliere la vitalità palpitante della natura per costruire una nuova alleanza tra architettura e paesaggio. In sintonia con tale messaggio, gli allievi del Corso Superiore Professionale dell’Istituto Italiano di Fotografia di Milano, non hanno usato la fotografia quale semplice strumento per rappresentare e documentare, ma se ne sono serviti per amplificare e moltiplicare la voce di Villa Bernasconi, fino a renderla più udibile e intensa. Hanno sfruttato le infinite possibilità creative del Photoshop e del collage per farsi guidare più dall’immaginazione che non dallo sguardo, fino a creare immagini-narrazioni dove la villa fiorita diviene ancora più fiorita e genera nuovi fiori e farfalle, dove si trasforma in una meta agognata simile a una visione impossibile da raggiungere…

“La Villa fiorita, la Villa della seta” mostra fotografica a cura di Gigliola Foschi

21 giugno – 31 agosto 2018 - Museo Villa Bernasconi, Cernobbio

Fotografi in mostra: Veronica Argentiero, Matteo Bellomi, Elena Benvenuto, Matteo Carlin, Francesca Cavallo, Alessandra Gennari, Giada Cucchi, Bohdana Havryliuk, Tommaso Lavegas, Florentina Marzorati, Simone Riva, Masuko Satoru.

Per altre informazioni su “La Villa fiorita, la Villa della seta” www.villabernasconi.eu.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Rassegne cinematografiche: all'Insubria di Como "Le disobbedienti. Le Antigoni nella Storia"

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 20 maggio 2020
    • Aula S.0.6. Chiostro di Sant’Abbondio, Como
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Tradizione e Tradimento: Nicolò Fabi in concerto a Lugano

    • oggi e domani
    • dal 2 al 3 aprile 2020
    • Studio Foce Lugano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento