CIKO in mostra a Villa Belvedere, ad Argegno

Per tutto settembre l'hotel ospita le coloratissime opere dell'artista nata a Bellano.

Non solo creare delle opere d'arte ma fotografarle avendo come sfondo il suo lago. Questa è la vera passione di Michela Cicolari, in arte CIKO, la poliartista nata a Bellano 44 anni fa. Per tutto il mese di settembre sarà possibile vedere le sue opere dal vivo e alcune riproduzioni fotografiche sfondo lago da lei ritratte. “Mi è sempre piaciuto dipingere e creare e quando ho avuto in mano delle opere finite, mi è sembrato che la loro completezza potesse arrivare fotografandole con lo sfondo del Lago di Como o dei suoi caratteristici borghi. Mi pare che una scenografia del genere non possa che metterle in risalto”. Opere coloratissime, dalle forme alle volte morbide alle volte geometriche, in cui le tecniche si contaminano per far nascere oggetti vivi, dinamici, ricchi di senso e insieme profondamente decorativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mostra a Villa Belvedere, non soltanto quadri e fotografie ma anche stoffe e oggetti di design: “ho sempre dipinto sin da bambina, ma in cuor mio desideravo riprodurre la mia arte su stoffa. Ho iniziato prima dipingendola e poi ho usato le mie conoscenze per sviluppare una tecnica personale con scarti di stoffa o cuoio con i quali ricamo pannelli come se fossero quadri. Inizialmente queste creazioni diventavano borse o abiti, ma poi la mia passione per il riciclo e per il riuso ha spinto oltre la mia creatività. In un mondo dove il consumismo prevale, cerco di dare nuova vita a oggetti in disuso, così dipingo o rivesto con i miei tessuti mobili, sedie e poltrone”. Tutto questo lo potete ammirare nella mostra allestita fino a fine settembre all’hotel Villa Belvedere di Argegno, ma potete anche consultare la pagina Instagram dell’artista @ciko_design.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento