rotate-mobile
Eventi

Lake Come Christmas Light, l’avventura continua

Il Lario illuminato sta facendo il giro del mondo

Lake Como Christmas Light, iniziativa che si affianca alle attività che si svolgono all'interno della Città dei Balocchi, si è già riacceso in questi giorni sulle rive del lago di Como con l’adesione di quasi tutti i comuni e coinvolgendo anche l’alto lago e il ramo di Lecco. 

Daniele Brunati, patron della kermesse natalizia: "Dopo un anno intenso e complicato, siamo riusciti a farci il pieno di voglia per rimetterci tutti in gioco. Una scalata importante verso il riconoscimento internazionale all'interno dei prodotti turistici. Tutto è fatto in sicurezza, e come Città dei Balocchi siamo pronti con un piano di sicurezza anche in caso di passaggio in zona gialla o arancione. Occorre però che tutte le iniziative promosse dagli Amici di Como e dal Consorzio Turistico siano comprese e sostenute da tutte le amministrazioni e dagli enti tutti del territorio per fare rete intorno a questo prodotto". 

Argegno light-2

Roberto Turchetti della Navigazione: "l numeri delle crociere natalizie sul lago di Como sono confortanti. Il bilancio di questa avventura è positivo. Il Lario è un presepe naturale e con i borghi illuminati la visione dai battelli è davvero suggestiva. Il prodotto funziona ed è motivo d'orgoglio per la navigazione". 

Giuseppe Rasella della Camera di Commercio. "Bisogna lavorare oggi per il prossimo triennio per rendere più agevole la strada agli albergatori. Siamo altrettanto consapevoli che momento di incertezza dovuto al persistere della pandemia stia ancora limitando fortemente gli arrivi. Da parte nostra lavoriamo allo sviluppo per il futuro del nostro territorio e di quelli attigui. La variante della Tremezzina sarà un'opera che permetterà ulteriore sviluppo del lago di Como": 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lake Come Christmas Light, l’avventura continua

QuiComo è in caricamento