Eventi Piazzale Camerlata

La fontana di Camerlata si colora di viola per la Giornata Mondiale della Fibromialgia

Nella notte tra il 12 e il 13 maggio

Fontana di Piazza Camerlata: foto di Paolo Savignano

In occasione della “Giornata Mondiale della Fibromialgia”, la sera e la notte tra il 12 e il 13 maggio la fontana monumentale di Camerlata sarà illuminata di viola, colore simbolo di questo evento. Con questo gesto simbolico l’amministrazione aderisce all’iniziativa del Comitato Fibromialgia Uniti (CFU-Italia), associazione di volontariato che rappresenta e tutela gli interessi morali e materiali delle persone affette da sindrome fibromialgica, sindrome da fatica cronica, encefalomielite mialgica, sensibilità chimica multipla, elettrosensibilità, pensata per sensibilizzare la popolazione su un problema attuale ma trascurato, che colpisce in Italia più di tre milioni di persone, in maggioranza donne.
Queste sindromi sono dolorose e croniche, altamente invalidanti, ma purtroppo difficili da diagnosticare: non esistono, al momento, esami specifici. Si possono però prevenire e curare, se prese per tempo. L’evento quindi nasce come momento di aggregazione per chi ha vissuto in isolamento la malattia, segno di rispetto verso chi soffre, speranza per chi è rimasto a lungo costretto in silenzio dalla sofferenza. Lo scopo dell’associazione promotrice è quello di promuovere attività mirate all’informazione e all’ottenimento del riconoscimento istituzionale di sindrome fibromialgica, sindrome da fatica cronica, encefalomielite mialgica, sensibilità chimica multipla, elettrosensibilità tra le malattie croniche e invalidanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fontana di Camerlata si colora di viola per la Giornata Mondiale della Fibromialgia

QuiComo è in caricamento