Cultura

Weekend al cinema con Birdman e il genio di Inarritu

di Marco Albanese Tre film da segnalare questo weekend. Innanzitutto Birdman, il nuovo film del messicano Inarritu (Amores Perros, 21 grammi, Babel, Biutiful) che ha aperto la Mostra di Venezia ed arriva finalmente sugli schermi italiani dopo...

nuovissima-testata-trciclo-copia

di Marco Albanese

Tre film da segnalare questo weekend.

Innanzitutto Birdman, il nuovo film del messicano Inarritu (Amores Perros, 21 grammi, Babel, Biutiful) che ha aperto la Mostra di Venezia ed arriva finalmente sugli schermi italiani dopo 9 nominations agli Oscar.

E' una commedia nevrotica, ambientata tutta all'interno di un teatro di Broadway dove un attore di mezza età, famoso per aver interpretato un supereroe cinematografico, cerca di dare un secondo tempo alla sua carriera.

Cast perfetto, Michael Keaton sempre sul filo di realtà e rappresentazione, colonna sonora live del batterista Antonio Sanchez e la macchina da presa mobile di Lubezki che segue senza apparente soluzione di continuità i personaggi in un lungo infinito piano sequenza: Birdman è un exploit frenetico che si vede tutto d'un fiato.

Sempre dalla Mostra di Venezia, ma quella di un paio di stagioni fa, arriva il thriller The Iceman con Michael Shannon e James Franco. Perchè il film esca con due anni buoni di ritardo è un mistero. Tra i film dimenticati dalla nostra distribuzione non era certo il primo della lista.

In sala troverete anche Jupiter - Il destino dell'Universo, il nuovo film dei fratelli Wachowski, quelli di Matrix, che per l'ennesima volta tentano di risollevare la propria carriera, che dopo il trionfo di fine secolo è proseguita di fallimento in fallimento, sino all'ultimo debolissimo Cloud Atlas.

Quando Jupiter Jones è nata, i segni hanno predetto per lei un grande destino. Divenuta adulta, però, Jupiter si ritrova nella fredda realtà di un lavoro come donna delle pulizie. Tuttavia, quando sulla Terra arriva Caine, un misterioso cacciatore incaricato di rintracciarla, Jupiter viene a sapere che, geneticamente, lei è la prossima in linea per una eredità straordinaria che potrebbe alterare l'equilibrio del cosmo?

Nel cast ci sono Mila Kunis, Channing Tatum orrendamente truccato, Eddy Redmayne e Sean Bean. Chi l'ha visto ne parla come di un omaggio nostalgico alla fantascienza anni '80, zeppo di citazioni e strizzate d'occhio.

Infine esce nelle sale la commedia francese Non sposate le mie figlie, capace di incassare ben oltre 100 milioni di euro in patria.

Claude e Marie Verneuil, sono una coppia borghese, cattolica e molto vecchio stampo. Tuttavia, per dimostrare di avere una mentalità aperta hanno accettato loro malgrado i matrimoni di tre delle loro quattro figlie: la prima ha sposato un musulmano, la seconda un ebreo e la terza un cinese. Tutte le speranze di vedere finalmente in famiglia un matrimonio in chiesa risiedono quindi nella più giovane delle quattro che ha incontrato un bravo giovanotto cattolico?

Weekend del 5 febbraio 2015

Birdman di A.G.Inarritu ***

Jupiter - Il destino dell'Universo Di A.e L.Wachowski

The Iceman di A.Vromen ** A Como invece troverete, solo venerdì 6 allo Spazio Gloria, la riproposizione di Altrimenti ci arrabbiamo con Spencer e Hill (???), quindi Big Eyes di Burton.

All'Astra prosegue il 10°Festival del Cinema Italiano fino a domenica 8 febbraio.

All'Uci Cinemas di Montano ci saranno tutti e quattro i film che abbiamo segnalato, Birdman, Jupiter, The Iceman e Non sposate le mie figlie.

Jupiter lo troverete anche a Cantù al Cinelandia.

Stanzedicinema.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend al cinema con Birdman e il genio di Inarritu

QuiComo è in caricamento