Cultura

Vivere in Africa in mezzo ai rifiuti: mostra fotografica allo Spazio Natta

Vivere di rifiuti, in mezzo ai rifiuti. In Senegal a Mbeubeus, la più grande discarica dell'Africa, c'è un'intera popolazione costretta a vivere così, in condizioni precarie tra l'immondizia sedimentata da oltre 30 anni. Lì lavorano e vivono, in...

mbeubeus-andrea-foschi

Vivere di rifiuti, in mezzo ai rifiuti. In Senegal a Mbeubeus, la più grande discarica dell'Africa, c'è un'intera popolazione costretta a vivere così, in condizioni precarie tra l'immondizia sedimentata da oltre 30 anni. Lì lavorano e vivono, in condizioni limite, circa 2mila persone, tra le quali numerosi bambini, impegnate in svariate attività di recupero. La discarica di Mbeubeus sorge sull'omonimo lago salato oggi ricolmo di rifiuti. All'interno si trova il villaggio di Baol. Tutto è organizzato per la sopravvivenza: c'è una piccola moschea con pareti di latta arrugginita, un piccolo emporio, un punto di ristoro. Un micro mondo che vive di riciclo e respira fumi di plastica bruciata.

Le fotografie di Andrea Foschi descrivono i paesaggi e i personaggi che popolano la discarica (buona parte dei rifiuti di Dakar arrivano, tra l'altro, dai paesi "ricchi", tra cui l'Italia). Fratelli dell'Uomo, la Ong che ha promosso la mostra, sostiene insieme all'associazione locale Intermonde un progetto per strappare i bambini dal lavoro nella discarica e dar loro una nuova prospettiva di vita, attraverso corsi di formazione e di alfabetizzazione. Le fotografie e le immagini in mostra vogliono offrire un momento di riflessione sulla questione di rapporti fra Nord e Sud del mondo, sulla tematica ambientale, sulla condizione dei minori nei paesi più poveri, sul ruolo femminile e promuovere un dibattito sui nuovi obiettivi per lo uno sviluppo consapevole e sostenibile che impari a distinguere tra il consumo delle risorse ed il suo sistematico abuso.

La mostra è aperta fino al 22 novembre allo Spazio Natta (via Natta 18 Como). Orari 9-12 e 14-17. Ingresso libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivere in Africa in mezzo ai rifiuti: mostra fotografica allo Spazio Natta

QuiComo è in caricamento