Cultura

Villa Oleandra in affitto, ma non è quella di Clooney

Ci scusiamo per la notizia errata che abbiamo dato in un primo momento (già ripresa e corretta anche altri quotidiani locali). Villa Oleandra in affitto non è quella di Clooney, nonostante le somiglianze. Una truffa? Una nuova bufala...

Ci scusiamo per la notizia errata che abbiamo dato in un primo momento (già ripresa e corretta anche altri quotidiani locali). Villa Oleandra in affitto non è quella di Clooney, nonostante le somiglianze.

Una truffa? Una nuova bufala? Questa volta pare proprio di no. L'annuncio apparso su AirBnB sembra essere perfettamente regolare e ultra serio: la villa di George Clooney a Laglio - l'ormai famosa Villa Oleandra - è stata messa in affitto, a dire il vero già da qualche mese. In realtà non si tratta della vera villa di Clooney ma di una lussuosa altra dimora che si troverebbe in zona via Borgovico a Como. Dunque, questo potrebbe mettere a tacere le voci che insistono nel dire che l'attore vorrebbe venderla. forse intende affittarla solo nel periodo in cui, ovviamente, non è a Laglio. O forse nell'attesa di trovare un acquirente cerca almeno di metterla a rendita (anche se per lui non dovrebbe essere un problema pagare l'Imu e le spese di mantenimento della sua maxi tenuta).

Il prezzo per passare un giorno e una notte da sogno nella splendida dimora è di 6.210 euro. L'annuncio, però, avverte che il periodo minimo è di una settimana. Insomma, a conti fatti per entrare e pernottare a Villa Oleandra occorre sborsare oltre 43mila euro. L'autore dell'annuncio è un'agenzia specializzata in dimore lussuose e vacanze da sogno, la Luxury Retreats, che ha sedi negli Usa, in Canada e in Inghilterra.

Qualche informazione importante per i facoltosi vacanzieri che potrebbero pensare di affittare casa-Clooney per un soggiorno sul Lago di Como. La villa dispone di 10 camere da letto e 8 bagni. In giardino c'è la piscina. Il numero massimo di ospiti consentito è 20. Non sono permessi animali ed è vietato fumare. Altra nota curiosa - soprattutto se si pensa al famoso slogan "No Martini No Party" per il quale è stato testimonial anche Clooney - è consentito organizzare feste, ma sarebbe meglio che vi partecipassero solo gli ospiti paganti di Villa Oleandra. O almeno così ci sembra capire da una postilla inserita in annuncio che recita "Social events permitted (if possible # of guests)". Ad ogni modo non mancano aria condizionata, tv, cucina, interfono, portineria, ascensore interno, palestra, wireless, lavatrice e la colazione ogni mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Oleandra in affitto, ma non è quella di Clooney

QuiComo è in caricamento