Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cultura

Una mostra a Ossuccio per i 70 anni di Villa Leoni

Compie 70 anni lo storico edificio di Villa Leoni a Ossuccio, una delle perle del Razionalismo lariano situata nell’incantevole contesto della “Zoca de l’Oli”, di fronte all’Isola Comacina. Per celebrare l’anniversario, la proprietà della Villa ha...

quadro-alvaro-molteni

Un percorso tutto personale che, come annotava Luciano Caramel nella scheda di presentazione della primo tardivo esordio di Alvaro alle Serre Ratti nell'83: "collega rigore compositivo e libertà della fantasia, con esiti di decantata liberazione da ogni ridondanza".

Il felice connubio tra gli ambienti di Villa Leoni, progettati dall'architetto Pietro Lingeri, e le opere di Molteni ripropongono oggi un soffio di quell'atmosfera ricca di fervida creatività che animava Como negli Anni Quaranta.

"Da tempo desideravamo organizzare un evento culturale, aperto al pubblico, per far vivere questo esempio di architettura razionalista, affinché possa essere riscoperto non solo da turisti e professionisti ma da chiunque ami queste zone - affermano Chantal Forzatti e Alessandro Galbiati, architetti e appassionati d'arte, oggi proprietari di Villa Leoni - . Siamo felici di festeggiare i 70 anni della Villa con le opere di un maestro che rappresenta un'alta espressione del territorio comasco ed è interprete di quella stessa corrente progettuale e artistica da cui è nato l'edificio". La mostra sarà aperta nei giorni 26,27,29, 30 giugno e 1,2,3 luglio con visite guidate su prenotazione. Costo euro 15.

Eccezionalmente saranno visitabili anche gli interni della Villa. Suddivisione dei visitatori in sottogruppi da 15 persone per la visita degli interni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una mostra a Ossuccio per i 70 anni di Villa Leoni

QuiComo è in caricamento