Teatro cult: al Sociale arriva il 3 novembre "Thanks for vaselina"

  Provocatorio, ironico e caustico, Thanks for vaselina è una cinica storia di opportunità senza buoni, cattivi o giudici raccontata dalla Carrozzeria Orfeo. Un titolo allusivo che riconduce al traffico di marijuana, un pretesto intorno al...

thanks-for-vaselina-ph-l-pozzo_

Provocatorio, ironico e caustico, Thanks for vaselina è una cinica storia di opportunità senza buoni, cattivi o giudici raccontata dalla Carrozzeria Orfeo. Un titolo allusivo che riconduce al traffico di marijuana, un pretesto intorno al quale ruotano esistenze spinte al limite che, fra il grottesco e la cruda realtà, concorrono a dar forma a uno spaccato di devastazione umana.

Fil, cinico-disilluso, e Charlie, determinato animalista e difensore dei diritti civili, entrambi trentenni e con un futuro incerto, coltivano nel loro appartamento grossi quantitativi di marijuana e decidono di tentare il colpo della propria vita: invertire il normale andamento del mercato della droga esportandola dall’Italia al Messico. Su questo pretesto surreale si fonda la trama del testo che ‘esploderà’ non appena nella loro vita entrerà Wanda, una trentenne obesa, insicura e membro di un fallimentare corso di autostima. Nessuno, a parere dei due, potrebbe essere più adatto di lei per diventare un insospettabile corriere della droga internazionale. Fil e Charlie preparano Wanda per il grande viaggio. Tutto si complica, però, quando dopo quindici anni di assenza, torna a casa Annalisa, padre di Fil, diventata nel frattempo una transessuale.

Teatro Sociale di Como

giovedì 3 novembre 2016, ore 20.30 THANKS FOR VASELINA

di Gabriele Di Luca

Regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi

Coproduzione Carrozzeria Orfeo, Mantova e Fondazione Pontedera Teatro, Pontedera

in collaborazione con La Corte Ospitale, Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria

Vincitore premio hystrio-castel dei mondi 2015

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento