StraCantù 2012, oltre 1.400 partecipanti nonostante la pioggia

StraCantù 2012: 1.400 i partecipanti che hanno aderito quest’anno alla ventiduesima edizione della piccola maratona canturina. Come ogni anno i gruppi che corrono per la maratona non competitiva organizzata dalla Polisportiva San Marco, si sono...

StraCantù 2012: 1.400 i partecipanti che hanno aderito quest’anno alla ventiduesima edizione della piccola maratona canturina. Come ogni anno i gruppi che corrono per la maratona non competitiva organizzata dalla Polisportiva San Marco, si sono dati appuntamento al punto running di Piazza Marconi. L’appuntamento era fra le 8.00 le 9.00 di stamattina: non è mancata neanche la pioggia che sembra il leitmotiv di tutte le edizioni della StraCantù, come hanno sottolineato scherzosamente anche gli organizzatori, ma che evidentemente porta fortuna, visto che i partecipanti aumentano di anno in anno. La StraCantù prevede tre tipi di percorso differenziati per lunghezza e difficoltà: uno da 7Km, uno da 13 e uno da 21. I percorsi si snodano intorno al perimetro della città, passando sia per le strade urbane che per alcuni sentieri boschivi. Chi sceglie di percorrere il tratto da 21 Km, arriva fino al centro di Cucciago. In tutto, hanno partecipato 28 gruppi: sono stati premiati e classificati in base al maggior numero di componenti. Il gruppo più numeroso è stato Acquasport, con ben 164 partecipanti, seguito dai MarciaCaratesi (63 componenti) e dall’Avis Aida Oggiono (50 aderenti). Il gruppo locale più numeroso, è stato invece Avis Cantù con 30 partecipanti. Tutti i gruppi, comunque, hanno ricevuto una coppa ricordo o un cesto regalo. A premiare, il consigliere comunale di Cantù Rugiada Ilaria Cappelletti, in rappresentanza dell’amministrazione.

Si parla di

Video popolari

StraCantù 2012, oltre 1.400 partecipanti nonostante la pioggia

QuiComo è in caricamento