Sabato, 12 Giugno 2021

Simone Tomassini, da Vertemate a New York e ritorno… con un nuovo album

E' stato a New York per mesi, ha suonato in importanti locali, ha stretto amicizie con personaggi in vista della scena musicale newyorkese, eppure, alla fine è tornato a casa sua, a Vertemate (Como). "Perché qui - dice - ci sto bene. Qui c'è il...

E' stato a New York per mesi, ha suonato in importanti locali, ha stretto amicizie con personaggi in vista della scena musicale newyorkese, eppure, alla fine è tornato a casa sua, a Vertemate (Como). "Perché qui - dice - ci sto bene. Qui c'è il mio mondo e la gente di queste parti mi piace sempre". Simone Tomassini è sempre lo stesso, lo stesso di prima che il successo, a partire da Sanremo 2004, lo travolgesse. Sempre gentile, alla mano, con quel guizzo creativo che negli anni non si è affatto spento. Anzi la lunga permanenza a New York se non lo ha cambiato come persona, un po' lo ha cambiato come cantautore. Simone racconta a QuiComo la sua esperienza nella Grande Mela e come e quanto questa esperienza abbia influito sul suo ultimo lavoro, un album in imminente uscita dal quale è stato già tratto un primo singolo intitolato "Ho scritto una canzone" del quale Simone ha dato anche un assaggio in versione acustica con tanto di armonica.

Si parla di

Video popolari

Simone Tomassini, da Vertemate a New York e ritorno… con un nuovo album

QuiComo è in caricamento